Sviluppatore siti web: come diventarlo e quanto guadagna

Aggiornato recentemente a Ottobre 4th, 2023 alle 01:45 pm

sviluppatore siti web per migliorare il posizionamento Google

Sviluppatore siti web: come diventarlo e quanto guadagna

Diventare uno sviluppatore siti Web è una delle carriere più gratificanti e redditizie disponibili oggi. Con il giusto set di competenze, puoi facilmente trovare clienti online, creare siti web per loro e fare soldi online.

Lo sviluppo di siti Web comporta la creazione di siti Web da zero o la personalizzazione di siti Web esistenti per soddisfare le esigenze dei clienti. Implica anche l’ottimizzazione SEO in modo che il sito web possa posizionarsi più in alto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Per diventare uno sviluppatore di siti Web di successo, devi essere informato sulle tecnologie Web come HTML, CSS, JavaScript e altro. Dovresti anche avere una comprensione dei principi di progettazione e delle migliori pratiche sull’esperienza utente.

Con il duro lavoro e la dedizione, puoi guadagnarti da vivere come sviluppatore di siti web. La quantità di denaro che puoi guadagnare dipende dalle tue competenze e da quanto bene ti commercializzi online. Se stai cercando una carriera entusiasmante con un grande potenziale di crescita, vale sicuramente la pena considerare di diventare uno sviluppatore di siti web!

Sviluppatore siti web per acquisire clienti online

Che siate sviluppatori freelance o in cerca di un impiego più tradizionale, che preferiate un lavoro frontend o backend o che vogliate sapere quali sono i linguaggi che pagano di più, ecco una guida pratica che vi darà un’idea di come guadagnare come sviluppatore web.

Lo sviluppatore sit web e’ un professionista molto importante nell’Information Technology. Il suo ruolo e’ di sviluppare applicazioni web e siti internet. In particolar modo nella creazione del codice sorgente.

Per essere un bravo sviluppatore web e’ determinante imparare i vari linguaggi necessari per lavorare in questo settore dell’informatica come HTML, CSS, JavaScript, Python, PHP, ASP, Java e Angular.

Per ogni nuovo progetto mi pongo sempre la domanda quale sia la migliore soluzione. In questo articolo si parla di sviluppo siti web. E come sviluppatore siti web la prima domanda che mi pongo e’: un sito web e’ davvero necessario al mio cliente ? Perché e’ inutile far spendere il cliente per lo sviluppo sito web e tutti i costi che gli ruotano intorno se si riescono a trovare soluzioni alternative. Prima di proseguire la lettura dell’articolo ti consiglio di ascoltare questo video tratto dal mio podcast SEO a modo mio. Ti voglio mettere davanti all’evidenza che un sito web ha bisogno di essere gestito ed ha costi ogni anno. Non basta mettere un sito online e ottenere nuovi clienti.

Lo sviluppatore siti web ancora prima di fare qualunque azione per la realizzazione sito web deve ascoltare quello di cui il cliente ha davvero bisogno per fare decollare davvero la propria azienda. Per questo motivo, prima ti ho consigliato di ascoltare quel video. Se lo hai ascoltato attentamente ed hai continuato la lettura significa che hai veramente bisogno di un sito web per promuovere la tua attività. Il passo successivo e’ fare un incontro con il cliente per comprendere come risolvere il suo problema nel minor tempo possibile.

Già da queste premesse e da quello che hai ascoltato nel video hai compreso che tutti i siti non sono uguali perché ognuno di loro deve lavorare in nicchie di mercato completamente diverse. Adesso approfondiamo la conoscenza delle sviluppatore siti web e quanto può essere il loro guadagno.

Che cosa è uno sviluppatore siti web ?

Un sito web per essere creato ha un professionista oppure un team dedicato al progetto che ha al suo interno uno sviluppatore siti web. Gli sviluppatori scrivono il codice che permette al sito di funzionare ed essere visibile online.

L’obbiettivo primario dello sviluppatore siti web e’ di scrivere codice sorgente. Ovvero, una serie di comandi e istruzioni scritte in un determinato linguaggio di programmazione. Il codice sorgente e’ il pilastro di tutto il mondo digitale e non solo. Per esempio per visitare il backend (pannello di amministrazione) del sito attraverso il sistema operativo del computer.

Adesso vediamo quali sono le attività giornaliere di coloro che sviluppano siti web:

  • usare del codice per creare prototipi e siti web,
  • ideare layout belli da vedere ma allo stesso consentire agli utenti d’interpretare immagini e testi,
  • effettuare operazioni di mantenimento per migliorare il sito ed eliminare eventuali errori riscontrati nel processo di debugging,
  • sviluppare un database SQL,
  • lavorare con i clienti per individuare la soluzione migliore per il design e le funzionalità del sito in base al budget disponibile.

Perché Diventare Sviluppatore siti Web?

A colpo d’occhio sembra che sia soltanto una professione di nicchia. Ma fra i tanti lavori che una persona può scegliere e’ quello più semplice da portare avanti. Inoltre, e’ un lavoro pagato bene e c’e’ sempre richiesta di queste figure professionali di sviluppatori siti web.

Questo non significa che questa attività non c’e’ da faticare perché magari stai seduto su una sedia di ufficio davanti a un monitor e una tastiera. Tutte le basi necessarie per portare avanti questa professione si imparano da autodidatti. E’ un sfida stimolante da portare avanti.

Questo non significa che questa attività non c’e’ da faticare perché magari stai seduto su una sedia di ufficio davanti a un monitor e una tastiera. Tutte le basi necessarie per portare avanti questa professione si imparano da autodidatti. E’ un sfida stimolante da portare avanti.

Inserirsi nel mercato dell’Information Technology ti consente di lavorare in un ambiente dinamico e in continua evoluzione. Naturalmente, se si e’propensi a seguire una formazione mirata sui linguaggi di programmazione che serviranno per sviluppare i progetti web.

Lo sviluppo siti web e’ un lavoro davvero flessibile. Puoi iniziare come un programmatore freelance oppure come dipendente di grandi aziende. I compiti da svolgere, come la formazione delle competenze e dei linguaggi di programmazione da usare dipenderanno da che tipo di percorso preferite avere.

E’ importante provare i vari tipi di linguaggi per poter capire se quel tipo di programmazione fa per te. Come sempre l’impegno ti farà capire la strada giusta da intraprendere. Questi ti consentirà di diventare un buon sviluppatore web.

Stipendio e richiesta sviluppatori siti web

Uno sviluppatore web si occupa di scrivere il codice che istruisce i siti web su come funzionare. Gli sviluppatori web si dividono solitamente in due categorie: sviluppo “front-end” (“lato client”) e “backend” (“lato server”).

Alcuni sviluppatori web di successo lavorano a tempo pieno per un’unica azienda. Negli ultimi anni il freelance è diventato altrettanto redditizio. Con il tempo, la prospettiva della società è cambiata. Pertanto, i freelance sono ora trattati allo stesso modo.

Che siate sviluppatori freelance o in cerca di un impiego più tradizionale, che preferiate il lavoro frontend o backend o che vogliate sapere quali linguaggi pagano di più, ecco una guida pratica che vi darà un’idea di come guadagnare come sviluppatori web.

Lo sviluppo siti web freelance vale la pena?

I freelance hanno la comodità di lavorare da casa. Inoltre, hanno la possibilità di creare il proprio orario di lavoro. Grazie alla crescente globalizzazione e ai progressi tecnologici, si sono aperte molte opportunità in diversi settori. Si sono aperte moltissime opportunità in diversi settori.

Indipendentemente dal fatto che si lavori a tempo pieno o come freelance. Una solida conoscenza dei linguaggi di programmazione è essenziale per guadagnare bene. Se imparare il maggior numero possibile di linguaggi è fondamentale, è altrettanto importante tenersi al passo con i nuovi progressi tecnologici. In quanto migliora il vostro profilo e aumenta le possibilità di ottenere incarichi redditizi.

Qual è lo stipendio medio di uno sviluppatore siti web?

Spesso è difficile stimare quanto guadagnano gli sviluppatori siti web freelance, dato che diversi siti riportano stime diverse. Inoltre, diverse metriche determinano la retribuzione di uno sviluppatore, che spesso è molto variabile da un progetto all’altro o addirittura da un datore di lavoro all’altro.

Se siete un principiante assoluto con un portfolio abbastanza nuovo, farete fatica a negoziare tariffe più alte. Tuttavia, ciò dipende anche dalla capacità di convincere il datore di lavoro a credere nelle vostre capacità di sviluppatore.

È comunque sicuro che gli sviluppatori web godono generalmente di tariffe orarie più alte rispetto alla maggior parte degli altri lavori. Secondo alcune risorse, la tariffa oraria media è di circa 60 dollari.

Inoltre, è giusto ricordare che i freelance godono della flessibilità del WFH. Inoltre, rispetto al tradizionale lavoro d’ufficio, non devono timbrare il cartellino. Possono adattare il loro orario di lavoro a seconda di ogni progetto, godendo del privilegio di lavorare oltre confine.

Portali di lavoro utili per lo sviluppo siti web

Ora che sapete cosa state cercando, sarà molto più facile trovare i ruoli adatti. Ci sono molti posti in cui cercare lavori di sviluppatore siti web. Alcuni dei portali online più popolari includono:

Oltre a Internet, le opportunità possono essere in agguato anche nel mondo offline. Non siate timidi nel chiedere ai vostri amici o ai contatti del settore se conoscono qualcuno che sta assumendo. Se dovete ancora costruire una rete di contatti, troverete ulteriori suggerimenti in merito nella quarta sezione.

Studio di caso statistico degli sviluppatori siti web

Gli sviluppatori siti web sono professionisti molto ricercati nell’era digitale. Hanno la capacità di creare siti web belli e funzionali che possono aiutare le aziende a raggiungere i loro obiettivi. Ma come si diventa sviluppatori di siti web e quanti soldi si possono guadagnare?

In questo articolo, esamineremo i passaggi necessari per diventare uno sviluppatore di siti Web, dalla ricerca di clienti online, alla creazione di siti Web e all’ottimizzazione per l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO). Vedremo anche quanti soldi possono guadagnare gli sviluppatori di siti web e che tipo di lavoro possono aspettarsi di trovare. Comprendendo questi aspetti dello sviluppo di un sito web, sarai in grado di decidere se è il percorso di carriera giusto per te.

Confrontiamo ora un “vero” freelance con le persone che lavorano a tempo pieno, ma che hanno la possibilità di lavorare a distanza e quindi di godere di alcuni degli stessi benefici e di un senso di sicurezza. Secondo alcune stime, lo stipendio medio di chi lavora a tempo pieno come sviluppatore web da remoto è compreso tra 70.000 e 100.000 dollari.

Secondo 310 dipendenti e annunci di lavoro passati e presenti su Indeed negli ultimi 36 mesi, la retribuzione media di uno sviluppatore WordPress negli Stati Uniti è di 58.254 dollari all’anno al 4 dicembre 2019. Secondo ZipRecruiter, la retribuzione media annua di uno sviluppatore WordPress negli Stati Uniti è leggermente superiore a quella indicata su Indeed, pari a 63.478 dollari all’anno al 2 dicembre 2019.

1: Stipendio di uno sviluppatore siti web front-end

Se siete nuovi al mondo dello sviluppo web, vediamo innanzitutto cosa fa di solito uno sviluppatore siti web front-end. Lo sviluppo web front-end viene talvolta definito anche sviluppo lato client. È il processo di creazione di HTML, CSS e JavaScript per un sito web o un’applicazione web. In modo che un utente possa vederlo e interagire con esso.

È importante ricordare che con lo sviluppo front-end. Gli strumenti e le tecnologie cambiano costantemente. Quindi, dovrete imparare e adattarvi. È importante che il prodotto finale non sia solo reattivo e interattivo. Ma che sia anche adattabile a schermi di diverse dimensioni e risoluzioni. C’è anche un’ulteriore difficoltà con i diversi browser.

Ci sono tonnellate di corsi online per sviluppatori web disponibili. Quindi, è possibile iniziare con le basi del front-end. Ti consiglio d’iniziare con corsi gratuiti di FreeCodeCamp che alla fine del corso, dopo aver passato un esame ti rilasciano anche l’attestato finale del corso.

Scala retributiva/stipendi

Parliamo ora della scala retributiva. Lo stipendio dipende dal linguaggio che si conosce. Tuttavia, in generale, gli sviluppatori siti web front-end guadagnano in media 75.000 dollari all’anno. I salari indicati sui vari siti sono diversi.

Daremo un’occhiata ai 3 siti più importanti:

  • Glassdoor: Riporta una cifra maggiore di $131K/anno per gli sviluppatori di alto livello.
  • PayScale: Riporta un massimo di $109K/anno per gli sviluppatori di alto livello.
  • Indeed: riporta un massimo di $107K/anno per gli sviluppatori di alto livello.

2: Stipendio di uno sviluppatore siti web backend

Sviluppo lato server, detto anche sviluppo back-end. I database, lo scripting e l’architettura del sito web sono tutti elementi che rientrano nell’ambito del back-end.

Descrive le operazioni che avvengono dietro le quinte. Quando un utente esegue un’attività specifica su un sito web. Può trattarsi dell’accesso a un account o dell’acquisto di un prodotto da un rivenditore internet. Gli sviluppatori di backend scrivono il codice che consente ai browser d’interfacciarsi con le informazioni del database.

Scala retributiva/stipendi

Gli sviluppatori siti web back-end guadagnano generalmente di più delle loro controparti front-end. Pertanto, il guadagno medio è di circa 100.000k$/anno.

  • Glassdoor: Riporta una cifra maggiore di $102K/anno per gli sviluppatori di alto livello.
  • PayScale: Riporta un massimo di $72K/anno per gli sviluppatori di alto livello.
  • Indeed: Riporta un massimo di $128K/anno per gli sviluppatori di alto livello.

3: Stipendio di uno sviluppatore full-stack

Uno sviluppatore siti web full-stack è una persona che lavora sia sul fronte che sul retro di un sito web o di un’applicazione. Ciò significa che può lavorare su progetti che coinvolgono database, siti web rivolti all’utente. Inoltre, può anche lavorare con i clienti durante la fase di progettazione.

Come sviluppatore Full-Stack, dovreste avere familiarità con HTML, CSS e JavaScript. Dovreste anche conoscere almeno un linguaggio back-end.

Anche se la maggior parte degli ingegneri full-stack si specializza in un linguaggio di programmazione backend. Come Ruby, PHP o Python, alcuni, soprattutto se lavorano come sviluppatori da un po’, lavorano con molti altri. Nella maggior parte degli annunci di lavoro si trovano frasi come “sviluppatore full stack Ruby”, ecc.

Scala retributiva/stipendi

Sarete sorpresi di sapere che alcuni posti hanno bisogno di sviluppatori siti web full-stack. Quindi, per conoscere la gestione dei progetti e l’UI/UX. Gli sviluppatori full-stack sono quelli che generalmente guadagnano di più nel trio. Lo stipendio medio di uno sviluppatore full-stack si aggira intorno ai 91.000 dollari l’anno.

Vediamo alcune delle stime fornite da alcuni siti:

Sarete sorpresi di sapere che alcuni posti hanno bisogno di sviluppatori full-stack. Quindi, per conoscere la gestione dei progetti e l’UI/UX. Gli sviluppatori full-stack sono quelli che generalmente guadagnano di più nel trio. Lo stipendio medio di uno sviluppatore full-stack si aggira intorno ai 91.000 dollari l’anno.

Vediamo alcune delle stime fornite da alcuni siti:

  • Glassdoor: Riporta una cifra maggiore di $69K/anno per gli sviluppatori di alto livello.
  • PayScale: Riporta un massimo di $75K/anno per gli sviluppatori di alto livello.
  • Indeed: riporta un massimo di $113K/anno per gli sviluppatori di alto livello.

Requisiti di esperienza per un buon stipendio da sviluppatore siti web?

Quando cercate lavoro o anche quando fate ricerche online. Vi sarete sicuramente imbattuti in termini come sviluppatore web junior o sviluppatore siti web senior. Alcune aziende classificano questi lavori come sviluppatore web entry-level, sviluppatore web di medio livello e sviluppatore web di alto livello.

Stipendio medio/esperienza

Per le posizioni senior sono richiesti almeno 5+ anni di esperienza dopo un diploma professionale come una laurea o attestati di corsi professionali. Secondo Skillcrush, per uno sviluppatore web front-end entry-level ci si può aspettare di guadagnare in media 61.000 dollari all’anno.

Se si ha un’esperienza di 3-5 anni, il guadagno può salire fino a oltre 100.000 dollari all’anno, in quanto si viene considerati sviluppatori web di medio livello o esperti e si dispone anche di un buon portafoglio. Si può quindi affermare che l’esperienza conta!

Come trovare lavoro come sviluppatore siti web junior?

Tuttavia, anche se siete agli inizi e non avete esperienza, non tutto è perduto. Un modo per costruire esperienza e un ottimo portfolio è quello di cercare progetti open-source a cui gli sviluppatori siti web vogliono contribuire.

Un ottimo esempio è Shopify. Tutti i temi di Shopify sono costruiti su un framework di temi open-source e ci sono tonnellate di lavori “Shopify” che vengono pubblicizzati su piattaforme come Upwork. Se contribuite a questo, un potenziale cliente di Shopify considererà sicuramente questa esperienza come buona e rilevante.

L’esperienza vi permette anche di specializzarvi e di “diventare un esperto”, per così dire. Secondo John Morris, dopo il completamento del sito associativo di Michael Hyatt, un gruppo di suoi seguaci ha cercato di costruire qualcosa di simile a quello che aveva lui.

Iniziarono quindi a dare la caccia allo sviluppatore che ne era l’artefice. E poiché lui era l’unica persona (letteralmente) sul pianeta a conoscere il codice esatto e a poterlo creare per loro, riuscì a convincere tutti i clienti ad assumerlo!

5 modi per guadagnare di più come sviluppatore siti web

Padroneggiare le proprie finanze

Sia che lavoriate a tempo pieno o come freelance, la gestione delle vostre finanze è fondamentale per il successo a lungo termine e l’indipendenza finanziaria. Se siete liberi professionisti, ponetevi queste domande:

  • Siete in grado di coprire l’affitto del mese successivo?
  • E l’affitto dei sei mesi successivi?
  • Le luci resteranno accese?
  • Riuscirete a pagare il vostro prestito auto in tempo?

Avere un piano di gestione del denaro vi permette di reinvestire in attività che possono aiutarvi a guadagnare di più o a integrare il vostro reddito. Se state pensando di passare da un ruolo a tempo pieno a uno da freelance, non rischiate tutto in una volta.

Passate lentamente da un lavoro da 9 a 5, dedicandovi a piccoli progetti secondari prima di passare completamente ad altro. In questo modo si ha spazio per gli errori e si può risparmiare per reinvestire, ad esempio, nell’apprendimento di nuove competenze, in un nuovo stack tecnologico più avanzato, ecc.

Scegliere un dominio di specializzazione

Se vi sparpagliate troppo (presumibilmente offrendo troppi servizi), finirete per essere ingaggiati per un maggior numero di lavori ma pagati meno.

In qualità di esperti, invece, potrete praticare prezzi significativamente più alti nonostante controlliate solo una piccola porzione del mercato. La differenza tra un esperto e un principiante, in fin dei conti, è che gli specialisti lavorano in modo più intelligente, non più difficile.

Costruisci il tuo network

I clienti per cui lavorate e gli altri professionisti qualificati che incontrate diventeranno la vostra rete. Per conoscere nuove persone e sviluppare relazioni con persone di diversa provenienza, è essenziale gettare una rete ampia.

I referral sono la linfa vitale del settore freelance: trovate persone che non si fanno scrupoli a indirizzare qualcuno verso un altro esperto competente di cui si fidano.

Concentrarsi sulla ripetizione dell’attività

Man mano che la vostra rete si espande, noterete un aumento del numero di contatti privati in arrivo. Questo vi aiuta a ridurre gradualmente la quantità di tempo che trascorrete in un forum pubblico alla ricerca di nuovi incarichi. Un altro vantaggio dei lead privilegiati è che c’è molta meno concorrenza: questi progetti sono di solito condivisi solo con uno o due specialisti altamente qualificati, anziché con un centinaio o più.

La vostra rete e le relazioni che costruite sono ciò che vi farà ottenere un lavoro ripetuto. Offrire ai vostri clienti una linea di comunicazione diretta consente loro di risparmiare tempo e di evitare completamente il ricorso al forum pubblico. Dopo aver dimostrato il vostro valore, riceverete quasi certamente prenotazioni dirette per tutti i loro progetti futuri.

Programmi di affiliazione

L’adesione a reti di affiliazione per guadagnare denaro con i propri referral è una buona idea. Se vi iscrivete a un programma come quello di affiliazione di GoDaddy, dovreste farlo perché vi piace davvero il servizio, non perché credete che vi farà guadagnare velocemente.

Si tratta di opportunità professionali, quindi non siate degli spammer che offrono consigli non richiesti ai clienti solo per aumentare il saldo del vostro conto in banca: i clienti sentono l’odore di questa spazzatura a un miglio di distanza.

Conclusione sviluppatore siti web

Per concludere, un’indagine condotta da Payoneer ha rivelato che su 23.000 freelance in 180 Paesi. Il freelance medio lavora 36 ore a settimana e guadagna 21 dollari l’ora. Il che equivale a 39.000 dollari all’anno.

Quindi, quanto si guadagna come freelance o come sviluppatore siti web a tempo pieno? Dipende dai vari gradi di esperienza, dalle competenze, dalla categoria di lavoro e anche dal luogo.

Tuttavia, secondo la mia percezione. Il freelance è il modo più veloce per guadagnare soldi extra come sviluppatore web. Spero che abbiate un’idea di come guadagnare come sviluppatore siti web.

Diventare uno sviluppatore di siti web è un entusiasmante percorso di carriera con molte opportunità per fare soldi online. Implica la creazione di siti Web per i clienti, l’ottimizzazione per i motori di ricerca e la garanzia che soddisfino i più elevati standard di design e usabilità.

Per coloro che desiderano diventare uno sviluppatore siti Web, ci sono diversi passaggi da eseguire. Innanzitutto, devi apprendere le basi della creazione di siti Web come HTML e CSS. Dovresti anche acquisire esperienza nell’ottimizzazione SEO in modo che i tuoi siti web possano posizionarsi più in alto nei risultati dei motori di ricerca. Inoltre, devi trovare clienti online e creare un portfolio di lavoro che ti aiuti a distinguerti dagli altri sviluppatori siti web. Una volta acquisite tutte queste competenze, puoi iniziare a guadagnare online creando siti web per i clienti.

Che cosa fa lo sviluppatore web ?

Lo sviluppatore web e’ un professionista molto importante nell’Information Technology. Il suo ruolo e’ di sviluppare applicazioni web e siti internet. In particolar modo nella creazione del codice sorgente.

Come diventare sviluppatore web ?

Per essere un bravo sviluppatore web e’ determinante imparare i vari linguaggi necessari per lavorare in questo settore dell’informatica come HTML, CSS, JavaScript, Python, PHP, ASP, Java e Angular).

Andrea Barbieri
Andrea Barbieri

Sono Andrea Barbieri titolare della BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web. La mia azienda si occupa di Consulenza SEO, realizzazione siti web, sviluppo app, traduzioni professionali, localizzazione siti web e Web Marketing. Insieme al mio team metto al servizio delle aziende la mia formazione tecnica e linguistica nel settore della Information Technology, sviluppo siti web e App e Web Marketing. Trovando le migliori soluzioni digitali e linguistiche con il minor costo possibile.

Leggi tutti gli articoli di Andrea Barbieri

Articoli: 214

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + 2 =

Ottimizzato da Optimole