Google Update, aggiornamento dei contenuti utili

Aggiornato recentemente a Settembre 3rd, 2023 alle 04:04 pm

google update

Google Update 2022, aggiornamento dei contenuti utili

Il 18 agosto 2022, Google ha annunciato un nuovo aggiornamento dell’algoritmo chiamato Aggiornamento contenuto utile (Helpful Content Update,). Questo articolo fornirà una panoramica di cosa sia questo aggiornamento, quando verrà lanciato, i risultati attesi e perché questo aggiornamento dell’algoritmo di classificazione è importante per i creatori di contenuti e l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO).

L’obiettivo finale qui è aiutarti a informarti meglio sull’aggiornamento dei contenuti utili di Google in modo da sapere come lavorare per migliorare la qualità dei tuoi contenuti e adattare le tue strategie SEO di marketing digitale per un successo a lungo termine. Ma non dimenticare di fare una efficace ottimizzazione SEO per il tuo sito.

Che cos’è il Google Update dei contenuti utili?

Google Helpful Content Update è un aggiornamento dell’algoritmo di ranking che mira a premiare i contenuti che forniscono un’esperienza utente soddisfacente riducendo la visibilità nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP) per i contenuti scritti allo scopo di classificarsi nei motori di ricerca per attirare i clic.

Questo non è un aggiornamento di Google Core, un’azione manuale o un’azione antispam, ma è un nuovo segnale che Google utilizzerà per valutare e classificare i contenuti di un sito web. È anche un algoritmo a livello di sito ponderato. Ciò significa che se l’algoritmo di apprendimento automatico determina che una quantità relativamente elevata di contenuti su un sito Web non è utile (o insoddisfacente), potrebbe essere contrassegnato con un classificatore che influisce sulla visibilità dell’intero sito nelle SERP. I siti con molti contenuti inutili possono notare un effetto più forte rispetto ai siti con una grande percentuale di contenuti utili (o soddisfacenti).

Quando verrà lanciato l’aggiornamento dei contenuti utili di Google?

L’aggiornamento dei contenuti utili di Google e’ stato lanciato durante la settimana del 22 agosto 2022. Questo aggiornamento dell’algoritmo di classificazione richiederà circa due settimane per essere implementato completamente per le ricerche in inglese a livello globale con piani futuri di espansione in altre lingue.

Puoi rimanere aggiornato sul lancio e sull’implementazione visitando la pagina degli aggiornamenti del ranking di Google, che include gli ultimi dettagli sugli aggiornamenti del ranking apportati alla Ricerca Google che sono rilevanti per i proprietari di siti web.

Perché Google sta lanciando questo aggiornamento dell’algoritmo di classificazione?

Google perfeziona costantemente i propri sistemi per garantire che le pagine Web visualizzate e il posizionamento nel suo motore di ricerca siano il più utili e pertinenti possibile per gli utenti. In quanto motore di ricerca incentrato sulle persone, Google desidera che i proprietari di siti Web e gli editori di contenuti creino contenuti di alta qualità che soddisfino le esigenze degli esseri umani, non solo il posizionamento sui motori di ricerca utilizzando la SEO.

Un problema che Google sta cercando di risolvere nella Ricerca con l’aggiornamento dei contenuti utili è la riduzione della visibilità dei contenuti di bassa qualità nelle SERP e l’aumento del ranking per i contenuti che sembrano autentici e utili ai suoi utenti. Può essere molto frustrante quando un utente arriva su una pagina Web facendo clic su un URL nelle SERP e non ottiene le informazioni o gli approfondimenti che si aspettava. Allo stesso tempo, la pubblicazione di contenuti che sembra non essere stati scritti da una persona, o anche solo per essere letti da un essere umano, danneggia l’esperienza di ricerca di Google.

Categorie che saranno interessate da questo aggiornamento dei contenuti

Sebbene l’aggiornamento dei contenuti utili di Google avrà un impatto su tutti i settori dei siti Web, i test iniziali hanno rilevato che le seguenti categorie dovrebbero vedere il miglioramento maggiore nelle SERP per far emergere contenuti di qualità superiore e incentrati sulle persone che sono stati scritti per soddisfare le esigenze degli utenti e non solo per i motori di ricerca algoritmi per il posizionamento SEO:

  • Formazione in linea
  • Arte e intrattenimento
  • Acquisti
  • Contenuti relativi alla tecnologia

Risultati attesi di questo aggiornamento dell’algoritmo

  • Una grande fluttuazione nelle SERP in tutti i settori dei siti web.
  • Visualizzazione di più risultati di ricerca con informazioni uniche e autentiche.
  • Leggere contenuti che non hai mai visto prima.
  • Meno siti web di bassa qualità che si posizionano nelle prime posizioni SERP.
  • Meno contenuti generati dall’intelligenza artificiale che non sono stati scritti da esseri umani o nemmeno da leggere per le persone.
  • Minore influenza dei backlink per SEO quando il contenuto è considerato inutile o insoddisfacente per gli utenti dall’algoritmo di ranking.
  • Più creatori di contenuti adottano un approccio incentrato sulle persone con i contenuti piuttosto che pubblicare principalmente contenuti per il traffico dei motori di ricerca.

I consigli di Google su come creare contenuti incentrati sulle persone che siano utili e soddisfacenti

Secondo la documentazione ufficiale di Google su ciò che i creatori dovrebbero sapere sull’aggiornamento dei contenuti utili, rispondere affermativamente alle domande seguenti significa che molto probabilmente sei sulla strada giusta con un approccio incentrato sulle persone con i tuoi contenuti:

  • Hai un pubblico esistente o previsto per la tua attività o sito che troverebbe utili i contenuti se arrivassero direttamente a te?
  • I tuoi contenuti dimostrano chiaramente competenze di prima mano e una profonda conoscenza (ad esempio, competenze che derivano dall’aver effettivamente utilizzato un prodotto o servizio o dalla visita di un luogo)?
  • Il tuo sito ha uno scopo o un focus primario?
  • Dopo aver letto i tuoi contenuti, qualcuno se ne andrà sentendo di aver imparato abbastanza su un argomento per raggiungere il proprio obiettivo?
  • Qualcuno che legge i tuoi contenuti se ne andrà come se avesse avuto un’esperienza soddisfacente?
  • Stai tenendo presente la nostra guida per gli aggiornamenti principali e per le recensioni dei prodotti?

La checklist di Google per la valutazione della qualità dei contenuti che è prima di tutto il motore di ricerca

La documentazione di Google su questo aggiornamento include anche informazioni sulla valutazione della qualità dei tuoi contenuti per scoprire se segue un approccio basato sui motori di ricerca. Come indicato nella guida, rispondere sì ad alcune o tutte le domande seguenti significa che dovresti rivalutare il modo in cui stai creando contenuti sul tuo sito:

  • Il contenuto è principalmente per attirare le persone dai motori di ricerca, piuttosto che per gli esseri umani?
  • Stai producendo molti contenuti su argomenti diversi nella speranza che alcuni di essi possano funzionare bene nei risultati di ricerca?
  • Stai utilizzando una vasta automazione per produrre contenuti su molti argomenti?
  • Stai principalmente riassumendo ciò che gli altri hanno da dire senza aggiungere molto valore?
  • Stai scrivendo di cose semplicemente perché sembrano di tendenza e non perché altrimenti ne scriveresti per il tuo pubblico esistente?
  • I tuoi contenuti lasciano ai lettori la sensazione di dover eseguire nuovamente la ricerca per ottenere informazioni migliori da altre fonti?
  • Stai scrivendo a un conteggio di parole particolare perché hai sentito o letto che Google ha un conteggio di parole preferito? (No, non lo facciamo).
  • Hai deciso di entrare in un’area tematica di nicchia senza alcuna reale esperienza, ma principalmente perché pensavi di ottenere traffico di ricerca?
  • I tuoi contenuti promettono di rispondere a una domanda che in realtà non ha risposta, come suggerire che esiste una data di uscita per un prodotto, un film o un programma TV quando uno non è confermato?

Risorse ufficiali di Google per questo aggiornamento dell’algoritmo

Ulteriori indicazioni sulla creazione di siti Web di alta qualità incentrati sulle persone

Google fornisce indicazioni utili che gli editori possono utilizzare per assicurarsi di offrire la migliore esperienza utente possibile sui loro siti Web e non concentrarsi solo su ciò che pensano soddisferà gli attuali algoritmi di ranking o segnali per la SEO on-page. Puoi leggere la documentazione completa qui. Di seguito ho evidenziato i punti più importanti che ritengo sia meglio applicare all’Aggiornamento dei contenuti utili di Google.

  • Questo articolo è scritto da un esperto o un appassionato che conosce bene l’argomento o è di natura più superficiale?
  • Questo articolo contiene errori di ortografia, stilistici o di fatto?
  • L’articolo fornisce contenuti o informazioni originali, rapporti originali, ricerche originali o analisi originali?
  • La pagina fornisce un valore sostanziale rispetto ad altre pagine nei risultati di ricerca?
  • L’articolo è stato modificato bene o appare sciatto o prodotto frettolosamente?
  • Questo articolo fornisce una descrizione completa o comprensiva dell’argomento?
  • Questo articolo contiene analisi approfondite o informazioni interessanti che vanno oltre l’ovvio?
  • Ti aspetteresti di vedere questo articolo in una rivista stampata, un’enciclopedia o un libro?
  • Gli utenti si lamenterebbero quando vedranno le pagine di questo sito?

Altre risorse di esperti su questo nuovo aggiornamento di Google

Riepilogo dell’aggiornamento dei contenuti utili di Google

Spero che questa guida sull’aggiornamento dei contenuti utili di Google ti sia piaciuta. Come hai scoperto, questo aggiornamento dell’algoritmo di ranking mira a premiare i contenuti che forniscono un’esperienza utente soddisfacente nelle SERP riducendo la visibilità dei contenuti scritti con lo scopo principale di classificare nei motori di ricerca per attirare i clic. Google vuole far emergere contenuti più utili per i suoi utenti e, attraverso i test, gli ingegneri hanno scoperto che un contenuto incentrato sulle persone, non prima sui motori di ricerca, è il più soddisfacente per i suoi utenti. Pertanto, più i tuoi contenuti sono approfonditi, accurati e utili per le persone, meglio dovrebbe fare nella Ricerca.

update google

Il tuo sito sta perdendo posizioni ?

Posso aiutarti. Compila il form e’ sarai ricontattato

Dopo aver cliccato INVIA si aprirà il pop up per accettare il GDPR

Andrea Barbieri
Andrea Barbieri

Sono Andrea Barbieri titolare della BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web. La mia azienda si occupa di Consulenza SEO, realizzazione siti web, sviluppo app, traduzioni professionali, localizzazione siti web e Web Marketing. Insieme al mio team metto al servizio delle aziende la mia formazione tecnica e linguistica nel settore della Information Technology, sviluppo siti web e App e Web Marketing. Trovando le migliori soluzioni digitali e linguistiche con il minor costo possibile.

Leggi tutti gli articoli di Andrea Barbieri

Articoli: 214

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × quattro =

Ottimizzato da Optimole