Testo ALT dell’immagine nel SEO (Guida completa)

teato alt dell'immagine per migliorare il posizionamento SEO del sito

Aggiornato recentemente a Maggio 21st, 2024 alle 12:58 pm

Il testo ALT dell’immagine è uno strumento essenziale per il posizionamento SEO. Fornisce ai motori di ricerca informazioni cruciali sul contenuto visivo della tua pagina web, migliorando così la comprensione e la classificazione del tuo sito.

Una descrizione ALT ben scritta può fare la differenza nel posizionamento su Google. Aiuta i crawler a comprendere meglio il contesto e il significato delle tue immagini, aumentando la rilevanza del tuo contenuto per le ricerche pertinenti.

Sfrutta al meglio il testo ALT inserendo parole chiave strategiche e una descrizione concisa ma esaustiva. Questo ti permetterà di ottenere un vantaggio competitivo nel SEO, migliorando la visibilità del tuo sito sui risultati di ricerca.

testo alt dell'immagine

Testo ALT dell’immagine nel SEO (Guida completa)

Questa guida spiega il testo ALT delle immagini. Di seguito viene fornita una panoramica completa del testo ALT dell’immagine, che comprende cos’è, come funziona, l’importanza degli attributi ALT dell’immagine e i modi per ottimizzarlo per l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO).

L’obiettivo finale è quello di aiutarvi a comprendere ogni aspetto del testo ALT delle immagini e come si applica ai siti web e al campo della SEO nel marketing digitale.

Che cos’è il testo ALT di un’immagine?

Il testo ALT delle immagini è un testo alternativo per le immagini che descrive il contenuto dell’immagine in relazione alla pagina web o al documento. Gli attributi di testo ALT delle immagini sono utilizzati dai software per la lettura dello schermo e vengono strisciati dagli spider dei motori di ricerca per indicizzare le immagini nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP).

Scopo del testo ALT delle immagini nella SEO

Lo scopo principale del testo ALT delle immagini nella SEO è quello di migliorare l’ottimizzazione dei motori di ricerca sulla pagina, fornendo all’algoritmo di posizionamento di Google dati aggiuntivi sulle parole chiave da utilizzare per verificare gli argomenti principali della pagina. Uno scopo secondario è quello di fornire ai crawler dei motori di ricerca dati importanti per indicizzare e classificare correttamente le immagini nelle SERP per le query pertinenti.

Inoltre, il testo ALT viene utilizzato per migliorare l’esperienza dell’utente (un’altra parte degli algoritmi di classificazione) fornendo informazioni descrittive per le immagini, in modo da rendere i siti web più accessibili agli utenti con problemi di vista. Gli attributi ALT vengono anche visualizzati come testo al posto delle foto o degli elementi grafici che non si caricano sulla pagina, in modo che il visitatore capisca lo scopo dell’immagine.

Importanza del testo ALT dell’immagine

Il testo ALT delle immagini è importante per la SEO perché gli attributi di testo ALT delle immagini contribuiscono al posizionamento nei motori di ricerca. Tag ALT ben scritti migliorano anche l’accessibilità del sito web, migliorano l’esperienza dell’utente e forniscono dati aggiuntivi che consentono ai web crawler di aumentare l’accuratezza contestuale dei risultati di ricerca delle immagini.

Una sintesi dei principali vantaggi dell’uso del testo ALT delle immagini include:

  • Migliorare i segnali SEO On-Page.
  • Aiutare le immagini a posizionarsi correttamente in Google Image Search.
  • Migliorare l’esperienza dell’utente quando le immagini non vengono caricate correttamente.
  • Rendere i contenuti del sito web più accessibili alle persone con disabilità visive.
  • Aumentare il traffico del sito web per specifiche parole chiave SEO.

Per maggiori dettagli su questi vantaggi, visitate questa guida: Perché l’ALT delle immagini è importante per la SEO?

Come funziona il testo ALT delle immagini per la SEO

Il testo ALT è un attributo HTML che descrive il contenuto di un’immagine. Oltre a essere importante per l’accessibilità, il testo ALT viene utilizzato dai motori di ricerca per comprendere il significato delle tue immagini.

Scegliere le parole chiave giuste per il testo ALT ti aiuterà a posizionarti meglio sui risultati di ricerca relativi a quel contenuto visivo. Questo è particolarmente importante per le immagini che sono centrali nel tuo sito o blog, in quanto possono portare traffico aggiuntivo qualificato.

Il testo ALT dell’immagine funziona per la SEO fornendo un contesto alle immagini per informare i crawler dei motori di ricerca su ciò che è visualizzato nell’immagine per indicizzarla correttamente nelle SERP. Gli attributi di testo ALT delle immagini migliorano anche i segnali SEO on-page per il contenuto che contiene l’immagine.

Il processo per il testo ALT delle immagini consiste nel creare un contenuto alternativo sotto forma di testo che viene visualizzato al posto delle immagini quando gli utenti visualizzano la pagina con un browser web di solo testo o quando le immagini non si caricano.

L’algoritmo di Google utilizza tutti i dati che riesce a trovare sulle pagine web per determinare la classifica generale nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca e i tag di testo ALT ben scritti offrono dati SEO solidi che possono migliorare significativamente le possibilità di un’immagine e della pagina associata di apparire in cima ai risultati di ricerca per le query pertinenti.

Migliori pratiche per il testo ALT delle immagini

Per ottenere il massimo valore dal testo ALT delle immagini per la SEO, è possibile seguire queste best practice:

  • Includere la parola chiave SEO di destinazione: inserire una parola chiave di destinazione nell’attributo ALT del testo dell’immagine aumenta la rilevanza della parola chiave per l’ottimizzazione dei motori di ricerca.
  • Caricare la frase della parola chiave nella parte anteriore: Gli algoritmi di ranking assegnano un peso SEO aggiuntivo alle parole chiave che si trovano all’inizio di alcuni elementi HTML, compreso l’attributo ALT dell’immagine. Posizionare la parola chiave all’inizio di questo campo può migliorare questo segnale SEO.
  • Mantenere il testo ALT dell’immagine breve: una buona pratica è limitare la lunghezza del testo ALT a 150 caratteri o meno. Più è breve, meglio è per la SEO.
  • Non includere parole inutili: Non includete parole come “immagine di” o “immagine di” nell’attributo di testo ALT. Diluiscono i segnali di prominenza delle parole chiave e sono ridondanti per gli screen reader.
  • Descrivere l’immagine in modo accurato: Questa pratica è importante per soddisfare gli standard di accessibilità al web e i requisiti di conformità all’ADA. Descrivete l’immagine in modo accurato, inserendo al contempo la parola chiave SEO desiderata.
  • Usate un testo ALT vuoto quando è necessario: Non tutte le immagini necessitano di attributi ALT ottimizzati. Le immagini puramente decorative possono avere un testo ALT vuoto se non sono necessarie all’utente per comprendere il contesto della pagina.
  • Ottimizzare un testo ALT dell’immagine per parola chiave: non ripetere mai la stessa parola chiave in altri attributi di testo ALT dell’immagine. Una sola frase chiave per la pagina per ogni attributo ALT è sufficiente per consentire a Google di effettuare le associazioni corrette per la SEO on-page. Inoltre, consente di evitare il keyword stuffing, che può causare una penalizzazione nel ranking.
  • Abbinare il testo ALT al nome del file dell’immagine: assegnare al nome del file dell’immagine la stessa parola chiave a corrispondenza esatta del testo ALT di destinazione può contribuire a migliorare l’ottimizzazione, verificando la corrispondenza tra questi due segnali SEO. Utilizzate i trattini (-), non i trattini bassi (_), per separare le singole parole nel nome del file dell’immagine.

Se volete saperne di più su questi suggerimenti per l’ottimizzazione, consultate la guida completa su: Come ottimizzare il testo ALT delle immagini per la SEO.

Differenza tra testo ALT dell’immagine e testo del titolo

Il testo ALT dell’immagine e il testo del titolo sono spesso confusi tra loro quando si tratta di ottimizzazione per i motori di ricerca, quindi è bene capire la differenza. La differenza principale tra testo ALT dell’immagine e testo del titolo è che il testo ALT dell’immagine viene utilizzato per specificare le informazioni sulle immagini per gli screen reader e i motori di ricerca, mentre il testo del titolo viene visualizzato come testo visibile quando un utente passa il mouse su un elemento HTML.

La tabella di confronto riportata di seguito illustra queste differenze chiave, in modo da sapere come ogni elemento si applica alla SEO e all’esperienza dell’utente.

ParametriImage ALT TextTitle Text
Scopo primarioPer descrivere accuratamente il contenuto di un’immagine per gli screen readerPer specificare informazioni aggiuntive su un elemento HTML per migliorare l’esperienza dell’utente
Scopo secondarioPer informare i crawler dei motori di ricerca sul contenuto di un’immagine per l’indicizzazione e il posizionamento.Nessuno
Limite di caratteriNessuno, ma si consiglia un massimo di 150.Nessuno, ma si consiglia un valore massimo di 140
Fattore SEO RankingSISì, ma molto lieve

Nota: un confronto dettagliato degli attributi titolo del testo e testo ALT è disponibile qui: Testo ALT dell’immagine vs testo del titolo nella SEO.

Testo ALT dell’immagine nella sintesi SEO

Spero che questa guida sul testo ALT delle immagini in ambito SEO vi sia piaciuta. Come avete scoperto, il testo ALT delle immagini è un testo alternativo per le immagini che descrive il contenuto dell’immagine in relazione alla pagina web o al documento. Gli attributi ALT delle immagini sono utilizzati anche dai software per la lettura dello schermo e vengono strisciati dagli spider dei motori di ricerca per indicizzare le immagini nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca.

Sapere come funziona il testo ALT delle immagini e come migliorarlo per la SEO (come spiegato in questa pagina) può aiutare a migliorare le classifiche e il traffico dei vostri contenuti nei motori di ricerca come Google, Yahoo e Bing.

Andrea Barbieri
Andrea Barbieri

Sono Andrea Barbieri titolare della BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web. La mia azienda si occupa di Consulenza SEO, realizzazione siti web, sviluppo app, traduzioni professionali, localizzazione siti web e Web Marketing. Insieme al mio team metto al servizio delle aziende la mia formazione tecnica e linguistica nel settore della Information Technology, sviluppo siti web e App e Web Marketing. Trovando le migliori soluzioni digitali e linguistiche con il minor costo possibile.

Leggi tutti gli articoli di Andrea Barbieri

Articoli: 214

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 − tre =

Ottimizzato da Optimole