SEMrush: posizonamento google in 14 passaggi

posizionamento google

SEMrush: posizonamento google in 14 passaggi

SemRush è uno strumento di ottimizzazione SEO che aiuta le aziende ad aumentare la loro visibilità sul web. Fornisce un set completo di funzionalità e strumenti per ottimizzare il tuo sito Web per un migliore posizionamento su Google. Ciò ti consente di raggiungere più clienti online, guadagnare di più dal tuo blog e in generale aumentare le tue entrate. Lo scopo di questo articolo è imparare a usare lo strumenti per avere contenuti profittevoli. Sono stati identificati 14 passaggi che sono in grado di raggiungere questo obbiettivo.

Disclaimer: questo sito web partecipa a programmi di affiliazione, il che significa che potremmo ricevere una commissione per gli acquisti effettuati tramite i link presenti sul nostro sito. L’utente è consapevole che l’utilizzo di tali link comporta l’apporto di un sostegno finanziario al sito web e all’autore dei contenuti, senza alcun costo aggiuntivo per l’utente.

Scopri le keyword piu’ performanti prima dei tuoi concorrenti con Semrush.

Ad - Web Hosting SiteGround - Creato per semplificare la gestione del sito. Clicca per scoprire di più.
MagicStore

Impara da usare SemRush per il posizionamento Google

Ti stai chiedendo come usare SEMrush per il posizionamento Google ? Lo scopo di questo articolo e’ aiutarti a usare SEMrush fin da subito. Senza preoccuparti di imparare tutte le sue stupende funzioni. Per questo motivo tutti i passaggi sono corredati da immagini che ti aiuteranno a ripetere le operazioni nel tuo business per trovare nuovi clienti online presso i motori di ricerca o per usando Google Ads. I

SemRush funziona analizzando il tuo sito web e il suo contenuto, identificando potenziali aree di miglioramento e suggerendo strategie per migliorarle. Offre inoltre funzionalità di ricerca per parole chiave e analisi della concorrenza in modo da poter stare al passo con la concorrenza in termini di prestazioni SEO. Con SeMRush, puoi essere certo di fare tutto il possibile per massimizzare la tua presenza online e raggiungere più clienti con facilità.

SEMrush è un popolare strumento il posizionamento Google, nell’analisi della concorrenza e nell’ottimizzazione delle campagne pubblicitarie di Google. Questa guida è stata creata prendendo spunto da un articolo di Backlinko di Brian Dean. Trovi tutti i passaggi che ti consentiranno di ottenere fin da subito miglioramenti del tuo sito web o per la campagne pay per click in modo semplice.

Che cosa abbiamo imparato ?

SeMrush è un potente strumento per la SEO e Web Marketing. Ma ha molte funzioni che un principiante non è in grado di usare fin da subito in modo profittevole.

Scopri le keyword piu’ performanti prima dei tuoi concorrenti con Semrush.

Posizionamento Google: le caratteristiche principali

1. Ricerca organica

La prima cosa di cui ti devi preoccupare quando sei proprietario di un sito web è predisporre le ottimizzazioni SEO e i contenuti che ti consentiranno di ricevere traffico gratuito dai motori di ricerca. Questo non significa che devi abbandonare altri canali di traffico come i Social Media o il traffico a pagamento tramite advertisiing. Ma devi lavorare per avere più canali di traffico.

Io mi sono posto l’obbiettivo di avere un traffico dai motori di ricerca del 70% – 80%, il resto è traffico dai social media e traffico di referral. Questo non significa che devi fare come me. Trova il tuo percorso ideale.

Naturalmente chi si occupa del tuo sito e dice di essere un Consulente SEO, la ricerca organica deve essere uno dei suoi primi pensieri durante il posizionamento Google. Se usa solo il traffico a pagamento non è professionale. Perché il sito passando gli anni deve essere in grado di sopravvivere da solo, ovvero deve ricevere traffico organico dai motori di ricerca.

Torniamo a occuparci della ricerca organica e quindi del posizionamento Google e altri motori. La ricerca organica di SEMrush ti mette subito sulla buona strada per conoscere i livelli organici di traffico del tuo sito e quello dei tuoi concorrenti. E funziona davvero bene. Per usarlo, inserisci il sito web di un concorrente in Semrush:

semrush inserisci sito web

Lo strumento SEO ti consente di accedere a molti dati davvero utili:

semrush utilizzo dati

Analizziamo insieme rapidamente tutte le metriche presenti in questa pagina. Per prima cosa, hai le “keyword”:

semrush ricerca organica keyword

Questo è il numero totale di parole chiave per le quali un sito ottiene il posizionamento Google. Con SEMrush puoi fare anche delle analisi di mercato.

Adesso troviamo la colonna del traffico”Traffico”. Questa è una stima della quantità di traffico mensile che il sito riceve dai motori di ricerca:

semrush ricerca organica traffico

Questo non è accurato al 100%. Ma è un buon modo per confrontare il posizionamento Google del tuo concorrente. Infine, abbiamo la metrica a cui rivolgo molta attenzione: “Costo del traffico”. Il costo del traffico stima quanto vale il traffico organico di quel sito. Supponendo che tu abbia pagato per lo stesso traffico con PPC ovvero Pay per Clic)

Poiché questa metrica tiene conto del traffico e del valore di tale traffico, è la mia metrica preferita nell’intera suite SEMrush.

Ad esempio, se metti Nerd Wallet in SEMrush, puoi vedere che ottengono un incredibile traffico di 73 milioni di dollari da SEO ogni mese:

semrush nerd wallet traffico costo

Che cosa abbiamo imparato ?

Il sito web prima o poi deve vivere di vita propria e ricevere traffico organico dai motori di ricerca. . E continuare a generare traffico web con le sponsorizzate significa solo aver fatto un cattivo lavoro di posizionamento SEO.

2. Posizioni di ricerca organica

In questa sezione puoi vedere con quali parole chiave si classifica il tuo concorrente il tuo sito nel posizionamento Google e quali parole chiave portano traffico organico ai tuoi concorrenti. Quindi, se trovi delle parole chiave che portano traffico ai tuoi concorrenti usale con dei contenuti rilevanti e pertinenti per togliere traffico ai tuoi concorrenti.

semrush posizioni ricerca organiche

Questo è SUPER utile per la keaword research (ricerca di parole chiave). Invece di usare lo Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google per il posizionamento Google, ottieni un elenco di fantastiche parole chiave che ti vengono presentate su un piatto d’argento:

semrush posizione ricerca organica keyword

Dopotutto, se il tuo concorrente si classifica per queste parole chiave, puoi farlo anche tu. Andiamo avanti. Per impostazione predefinita, SEMrush ti mostra le parole chiave che portano più traffico a quel sito:

semrush posizioni ricerca traffico organico

Che è un utile punto di partenza. Ma c’è molto di più che puoi fare con questi dati. Ad esempio, puoi ordinare per “volume” e visualizzare i termini che vengono cercati di più:

semrush posizioni ricerca organica in base volume

Oppure puoi utilizzare un filtro avanzato in modo da visualizzare solo i termini con un CPC pari o superiore a $ 5:

semrush filtro ricerca posizione organica

Puoi anche filtrare le parole chiave che hanno una funzione SERP (come i frammenti in primo piano). In questo modo, puoi concentrarti su termini che ottengono molti clic organici:

semrush ricerca poszione organica caratteristica

Te lo spiego in parole povere. Le posizioni di ricerca organica sono il luogo in cui di solito inizio il processo di ricerca delle parole chiave.

A differenza della maggior parte degli strumenti di ricerca per parole chiave, questa funzione mi fornisce un elenco di termini per i quali posso facilmente classificarmi.

Che cosa abbiamo imparato ?

Nella ricerca delle parole chiave dobbiamo scovare anche le keyword che usano i concorrenti e portano molto traffico al loro sito web. Questo significa creare un contenuti rilevante e pertinente alla keyword per cercare di sottrargli traffico organico.

3. Analisi traffico

Analisi del traffico ti fornisce dati sul traffico totale del sito web. Non prende in considerazione soltanto il traffico proveniente da Google ma anche da altre fonti. In altre parole: questa funzionalità è la risposta di SEMrush a SimilarWeb.

Ed è una funzione molto utile. Prima di tutto, quando analizzi un sito con Analisi traffico, ottieni una stima dei numeri di traffico complessivi di quel sito:

semrush traffic analisi volume traffico

Questa funzione è utile per confrontare dove ti trovi rispetto ai tuoi concorrenti. Ma è possibile fare molto di più. Puoi anche accedere a come le persone interagiscono con quel sito. Ad esempio, puoi vedere le visualizzazioni di pagina medie di un sito, la frequenza di rimbalzo, la durata della sessione e altro:

semrush analisi traffico altri dati

E ottieni un grafico per vedere come queste metriche sono cambiate nel tempo:

semrush traffic analisi traffico grafico

Una caratteristica da tenere sempre sott’occhio sono le “Fonti di traffico”.

semrush traffic analisi sorgenti traffico

Le sorgenti di traffico ti mostrano una fotografia di quale tipo di traffico riceve il sito web. E ti indicano di quale tipo di traffico si tratta:

semrush sorgente traffico grafico

Questo presente una lista esatta di siti che inviano il traffico a un determinato sito web:

semrush sorgente traffico referral

Nella prossima immagine puoi vedere che Backlinko riceve un discreto traffico da WordStream:

semrush sorgente traffico wordstream

Quindi, se gestisci anche un blog di marketing digitale, probabilmente vorresti pubblicare un post come ospite o essere presentato anche lì.

Puoi anche vedere quali piattaforme di social media inviano più traffico al tuo concorrente:

semrush traffico sorgente social networkt tab

Ancora una volta, questo è un ottimo modo per scovare quello che sta già funzionando per il tuo concorrente.

Che cosa abbiamo imparato ?

Analizzare il proprio traffico web e soprattutto il traffico dei propri concorrenti e il primo passo per iniziare a ottimizzare lato SEO un sito web. Potresti anche avere la possibilità di scrivere un articolo come guest post in un sito in cui è presente il tuo concorrente.

4. Ricerca a pagamento

La maggior parte delle persone usa SEMrush esclusivamente per le campagne SEO. Ma in realtà è un ottimo strumento PPC. Soprattutto se desideri copiare le parole chiave e il testo pubblicitario di un concorrente. In particolare, puoi vedere per quali parole chiave la tua concorrenza fa offerte più spesso:

semrush ricerca pagamento moz

In questo caso, puoi vedere che Moz spende molto nel traffico a pagamento mirato al parole chiave relative al brand. Ma fanno anche offerte per query mirate non di marca:

semrush moz ricerca pagamento termini non brand

Ancora meglio, puoi vedere gli annunci esatti che stanno pubblicando a questi termini:

semrush visualizzazione annunci pubblicati

E se trovi un annuncio pubblicato da mesi o anni, significa che probabilmente ha un eccellente Quality Score (punteggio di qualità). Quindi, se utilizzi parte della stessa copia nei tuoi annunci di Google Ads, hai buone possibilità di replicare i loro risultati.

Che cosa abbiamo imparato ?

Questo strumento SEO non aiuta anche a scalare le classifica del motore di ricerca. Ma consente anche i fare efficienti campagna di Google Ads. Ma indirettamente aiuta anche il posizionamento SEO. Perché più alto è il costo della keyword offerta dagli utenti e più ci sarà competizione nel posizionamento organico.

Scopri le keyword piu’ performanti prima dei tuoi concorrenti con Semrush.

5. Keyword Gap

Keyword Gap ti mostra un elenco di parole chiave per le quali tanti dei tuoi concorrenti si classificano.

E quando trovi una parola chiave per la quale più concorrenti si classificano, sai che è anche quella per cui hai buone possibilità di classificarti.

Ad esempio Backlinko, ha inserito due dei suoi concorrenti nello strumento. Ed ha trovato tante parole chiave davvero interessanti che prima non avevano notato.

semrush keyword gap

Suggerimento professionale: per impostazione predefinita, questo mostra le parole chiave che si classificano tra i primi 100 risultati di ricerca di Google. Ovviamente, se due concorrenti si posizionano entrambi a pagina 5 per una parola chiave, questo non ti dice molto.

Scopri le keyword piu’ performanti prima dei tuoi concorrenti con Semrush.

Ecco perché ho impostato filtri avanzati per vedere SOLO le parole chiave per le quali entrambi i siti si classificano tra i primi 10:

semrush keyword gap filtri

E quel semplice filtro mi dà un elenco molto più utile di parole chiave con cui lavorare:

semrush keyword gap risultati filtro

Che cosa abbiamo imparato ?

Una importante attività SEO è scoprire quali parole chiave usano i concorrenti per posizionarsi su Google e ricevere traffico gratuito dai motori di ricerca.

6. Panoramica keyword

Finora ho trattato le funzionalità che ruotano attorno al reverse engineering del sito web di un concorrente. C’è una buona ragione per questo: il reverse engineering è la specialità di SEMrush. E funziona davvero bene.

Detto questo, puoi anche utilizzare SEMrush come un tradizionale strumento per le parole chiave. Puoi inserire una parola chiave seed nello strumento e ottenere un elenco di idee per le parole chiave e metriche su quel termine. Ad esempio, ecco cosa ottengo quando metto “Paleo Diet” in SEMrush:

semrush panoramica keyword paleo diet

Ottengo anche i medesimi dati come volume di ricerca e CPC:

semrush keyword panoramica ricerca volume e cpc

Ma ottengo anche un punteggio di difficoltà delle parole chiave molto affidabile. Di tutto questo ne parlero’ piu’ avanti nell’articolo.

semrush keyword magic tool keyword difficulty score

SEMrush genera anche un elenco di termini suggeriti che includono la mia parola chiave seed (“Parole chiave con corrispondenza a frase”):

semrush phrase match keyword

Questo mi dà termini che sono correlati alla mia parola chiave ma non necessariamente contengono la mia parola chiave seme.

E se sei interessato a Google Ads, puoi vedere una panoramica di quali siti fanno più offerte per quel termine:

semrush keyword ads storia

Che cosa abbiamo imparato ?

Quando si ottimizza un contenuto SEO non è necessario e sufficiente inserire la keyword primaria in tutto l’articolo. Ma è importante inserire tutte le varianti di quella parola chiave come le keyword secondarie, correlate, co-citazioni e il significato semantico latente della keyword principale. Per questo è importante prendere la parola chiave seme e individuare tutti le sue varianti del vettore semantico.

7. Keyword Magic Tools

SEMrush è un potente strumento che può aiutarti a potenziare l’ottimizzazione SEO del tuo sito web e ad aumentare il tuo posizionamento su Google. Con SEMrush puoi analizzare rapidamente la presenza online dei tuoi concorrenti, trovare nuovi clienti e migliorare la tua strategia di content marketing.

Puoi anche usarlo per ottimizzare la visibilità del tuo blog e aumentare il suo potenziale di guadagno. Comprendendo come funziona SEMrush e sfruttando le sue funzionalità, puoi sfruttare il potere dell’ottimizzazione SEO per ottenere più clienti online e far crescere la tua attività.

Questa funzione di SEMrush fa una cosa semplice. Genera tante idee per le parole chiave. È una funzione molto utile per generare nuovi contenuti. Prova questo strumenti e gli altri aprendo un account gratuito. Scaduti i 7 giorni puoi usare SEMrush per sempre con i limite di 10 ricerche ogni giorno. Andiamo avanti a conoscere Keyword Magic Tool. Ad esempio, quando ci metto la Paleo Diet:

semrush keyword magic tool inserire keyword

Ottengo un enorme elenco di 494.040 parole chiave correlate:

semrush keyword magic tool keyword relative

Da questa analisi troviamo anche 494.000 parole chiave che non sono di nostro interesse oppure poco hanno a che fare con la nostra ricerca. Fortunatamente, puoi ordinare l’elenco per volume di ricerca, difficoltà, CPC e altri parametri:

semrush keyword magic tool sorting

Che cosa abbiamo imparato ?

Questo strumento consente di generale idee di parole chiave partendo da una chiave generica o specifica per migliorare il posizionamento del Corporate blog o di un sito.

8. Keyword Difficulty Tool

Capire la concorrenza delle parole chiave può essere davvero impegnativo e difficile. Dopotutto, devi prendere in considerazione:

  • Autorità della pagina
  • Autorità di dominio
  • SEO in pagina
  • Qualità dei contenuti
  • Intento dell’utente
  • Molto di più

Inserisci: Strumento per la difficoltà delle parole chiave di SEMrush. Non analizza tutto ciò che devi sapere su una parola chiave. Ma ti aiuta a capire se hai o meno la possibilità di classificarti. Per utilizzare questa funzione, digita una parola chiave per la quale desideri classificarti:

semrush keyword difficulty tool inserisci keyword

E ottieni una percentuale di difficoltà da 0-100%.

semrush keyword difficulty risultati

Puoi anche confrontare più parole chiave per capire quali dovresti scegliere come target per prime:

semrush keyword difficulty multiple keyword

Che cosa abbiamo imparato ?

Le parole chiave hanno una difficoltà di posizionamento. Naturalmente più ricerche hanno mensilmente e più aumenta la difficoltà. Ti do una dritta per approfondire la keyword research. Apri un account gratuito su Moz. Installa la sua estensione su Chrome e fai il login con il tuo account. Inserisci la keyword in Google e guarda il dominio dei concorrenti nelle prima 10 posizioni. Se hanno un dominio uguale o minore del tuo puoi provare a scrivere un contenuto migliore e posizionarti al posto suo.

9. Position Tracking

Questo è lo strumento di monitoraggio del ranking integrato di Semrush. Funziona come la maggior parte degli altri tracker di rango sul mercato. Gli dai un dominio e un elenco di parole chiave e il gioco e’ fatto.

semrush position tracking nuovo progetto

e ricevi un aggiornamento giornaliero su dove ti classifichi:

semrush position tracking aggionramento giornaliero

e ricevi un aggiornamento giornaliero su dove ti classifichi:

semrush position tracking aggiornamento giornaliero

Nella mia esperienza, questa funzione è super affidabile. (In altre parole, quando controllo manualmente le mie classifiche corrispondono al report di SEMrush). Ed è per questo che lo uso. La mia unica lamentela è che, la vista predefinita è “Trend di visibilità”:

semrush position tracking trend visibilita default

Questo ti mostra i cambiamenti nelle classifiche nei primi 100 risultati.

Ancora una volta, il posizionamento nella seconda pagina è praticamente lo stesso della pagina 10. Quindi vorrei che si concentrassero maggiormente sul “Traffico stimato”, che mostra le parole chiave che hanno effettivamente la possibilità di attirare clic sui ricercatori di Google:

semrush position tracking stima traffico

Questo è il mio unico vero problema con il rilevamento della posizione. Nel complesso, è un solido tracker di rango che rivaleggia con la maggior parte degli strumenti di tracciamento di rango autonomi.

Che cosa abbiamo imparato ?

Un’altra attività SEO davvero importante è controllare periodicamente la posizione delle keyword del proprio sito e quella dei concorrenti. Non ti far fregare dalla lista di Kenwood che ti fanno scaricare per avere la tua email per inviarti le loro consulenze. Perché le ricerche degli utenti variano di giorno in giorno e di mese in.mese. La parola chiave scelta che prima aveva tanto traffico potrebbe in futuro approssimarsi a zero. Questo accade perché i bisogni degli utenti cambiano nel tempo.

Scopri le keyword piu’ performanti prima dei tuoi concorrenti con Semrush.

10. Site Audit

Puoi anche utilizzare SEMrush per aiutare con gli audit del sito SEO.

semrush sito audit

In particolare, puoi vedere errori gravi che possono influire sulla SEO tecnica:

semrush sito audit vista errori

E “Avvertenze” di cose che non sono molto importanti… ma potrebbero aver bisogno di una correzione:

semrush siti audit vista avvertimenti

La cosa davvero interessante di Site Audit è che puoi confrontare le scansioni:

semrush comparazione crawl

In questo modo, puoi vedere come cambia la salute tecnica SEO del tuo sito nel tempo. Ma la parte che preferisco degli audit SEO di SEMrush è che vengono eseguiti automaticamente.

In questo modo, non è necessario ricordarsi di eseguire un audit ogni pochi mesi. Puoi vedere il tuo rapporto sulla tua dashboard ogni volta che accedi.

Che cosa abbiamo imparato ?

La SEO Audit sono tutte le operazioni necessarie per scovare problemi ed errori all’interno del sito. Questo strumento ti aiuta a risolverli indicandoti il problema. Ma e solo un buon inizio. Una SEO Audit completa deve essere eseguita da un professionista del settore. Ma se esegui quella proposta dallo strumento è sufficiente per andare avanti.

Scopri le keyword piu performanti prima dei tuoi concorrenti con Semrush.

11. SEO Content Template

Questa funzione è progettata per aiutarti a scrivere contenuti che contengono molte parole chiave LSI. Ad esempio, supponiamo che tu voglia classificarti per “Paleo Diet”. Bene, Semrush analizzerà i primi 10 risultati per quel termine. E darti “Parole semanticamente correlate” da includere nel tuo contenuto:

semrush seo content template parole chiave correlazione-semantica

Puoi anche fare in modo che lo strumento analizzi una bozza dei tuoi contenuti per capire se funziona oppure no:

semrush seo content template realtime content controllo

Che cosa abbiamo imparato ?

La funzione template di questo strumenti ti aiuta a scrivere contenuti amati dai motori di ricerca e dagli utenti. Per un principiante è un aiuto davvero notevole.

12. Traffico organico insight

Ogni professionista SEO della vecchia scuola ricorda i bei vecchi tempi prima del “non fornito”. Bene, SEMrush ha una funzione (“Organic Traffic Insights”) che cerca di simulare i dati a livello di parola chiave che abbiamo usato per entrare in Google Analytics. Innanzitutto, devi collegare il tuo account Google Analytics e Google Search Console a SEMrush. Semrush analizzerà i dati per capire quali parole chiave portano il traffico più organico.

Che cosa abbiamo imparato ?

Google Search Console e Google Analytics sono strumento davvero importanti. Ma saperli usare bene e’ tutto un altro discorso. Collegati a questo strumento SEO sarà lo strumento stesso a darti i dati e a presentarli in modo che un novizio possa interpretarli.

Le funzionalità di link building di SEMrush sono in realtà piuttosto solide. Puoi fare le solite cose come analizzare il profilo di collegamento di un sito:

semrush link building analisi profilo link

E analizza i loro collegamenti per l’utilizzo del testo di ancoraggio, dofollow vs. nofollow e l’autorità generale del collegamento:

semrush link building anchors dofollow nofollow link authority

La particolarità di SEMrush è che hanno creato un interessante strumento di link building.

semrush link building tool

Ecco come funziona. Inserisci la keyword di cui vuoi sapere la posizione nella SERP.

semrush link building tool inserisci keyword

Quindi, SEMrush troverà i siti che si collegano ai siti che si classificano per quelle parole chiave:

semrush link building tool risultati

Puoi persino creare un elenco di potenziali clienti e contattare le persone all’interno della piattaforma (simile a BuzzStream):

semrush link building tool prospect list

Che cosa abbiamo imparato ?

La link building è ancora oggi un’attività che deve essere fatta per aumentare la visibilità del sito. Non vorrei che passasse il messaggio che avere un link ad alto dominio che punta verso il tuo sito aumenta automaticamente la visibilità del sito stesso. Ci voglio circa 10 settimane affinché il link venga trovato da Google, scansionato e decidere se quel link è pertinente e rilevante al sito ricevente. Naturalmente il processo è riassunto in breve. Vedo alcuni che si vantano di avere un network di siti ad alto dominio. L’aumento dell’autorità di dominio non è automatica come ti voglio far credere.

Scopri le keyword piu’ performanti prima dei tuoi concorrenti con Semrush.

14. On Page SEO Checker

On Page SEO Checker analizza i tuoi contenuti per gli elementi SEO tradizionali in pagina (come tag del titolo e tag H1).

semrush on page seo checker

Ma ti consente anche di conoscere i termini semanticamente correlati che dovresti includere nei tuoi contenuti:

semrush on page seo checker semantic

E i siti da cui dovresti provare a ottenere backlink da:

semrush on page seo checker backlink

Abbiamo visto tutte le funzioni di SEMrush.

Che cosa abbiamo imparato ?

Questo strumento ti permette di conoscere i termini da inserire nel contenuto che sono semanticamente vicini, rilevanti e pertinenti alla keyword primaria.

Posizionamento Google: conclusione

SemRush è uno strumento di ottimizzazione SEO e posizionamento Google che aiuta i proprietari di siti Web e i blogger ad aumentare la loro visibilità online, posizionare i loro siti Web più in alto nei risultati di ricerca di Google e guadagnare di più dai loro blog. Fornisce potenti funzionalità come la ricerca di parole chiave, l’analisi della concorrenza, il monitoraggio dei backlink, l’ottimizzazione della pagina e altro ancora. Con SemRush, gli utenti possono facilmente identificare le migliori parole chiave per il contenuto del loro sito Web e ottimizzarlo per un migliore posizionamento nei motori di ricerca. Questo li aiuterà ad attirare più clienti online sul loro sito web e guadagnare di più dal loro blog o dalla loro attività.

Andrea Barbieri
Andrea Barbieri

Sono Andrea Barbieri titolare della BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web. La mia azienda si occupa di Consulenza SEO, realizzazione siti web, sviluppo app, traduzioni professionali, localizzazione siti web e Web Marketing. Insieme al mio team metto al servizio delle aziende la mia formazione tecnica e linguistica nel settore della Information Technology, sviluppo siti web e App e Web Marketing. Trovando le migliori soluzioni digitali e linguistiche con il minor costo possibile.

Leggi tutti gli articoli di Andrea Barbieri

Articoli: 167

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *