23 migliori temi Woocommerce per un ecommerce esplosivo
migliori temi woocommerce

WordPress nasce come blog ma è possibile trasformarlo in un meraviglioso ecommerce attraverso il plugin gratuito Woocommerce. Prima ancora di installare il plugin è bene assicurarsi che esso sia compatibile con il tema scelto. In questo articolo ti farò vedere i temi più interessanti e compatibili con Woocommerce.

Se hai una picco media impresa l’estensione Woocommerce va più che bene. Ma per un grande numero di utenti al giorno sarebbe meglio passare a dei CMS pensati appositamente per il commercio elettronico come Magento, Zen Desk o Open Cart.

Se hai già un sito aziendale con WordPress prova Woocommerce e vedi come ti trovi. A volte è soggettivo perché qulo che piace ad una persona non può piacere ad altri. L’importante è sapere che Woocommerce per poter sfruttare a pieno le sue potenzialità ha bisogno di estensioni a pagamento. Ma ancora prima di installare Woocommerce è importante verificare la compatibilità del tema.

Infatti, la compatibilità del tema è il primo passaggio da fare. Perché un tema non compatibile con il plugin darà solo problemi. In questo articolo ti mostro i temi compatibilità è più interessanti. Ecco una lista di siti in cui puoi trovare temi gratuiti o a pagamento. Anche qui non voglio entrare nella discussione se sia meglio un tema gratuito o a pagamento.

Il tema a pagamento avrà sempre più funzioni di quello gratuito. Mentre un tema gratuito può diventare una tela bianca per uno sviluppatore professionale.

Temi gratuiti per Woocommerce:

Temi a pagamento per Woocommerce

Che cosa deve avere un tema WooCommerce

Ogni progetto è diverso dagli altri. Ed è fondamentale individuare un tema che si adatti al progetto che stiamo sviluppando. Questo consente anche di risparmiare soldi perché non sarà necessario codificare altro codice per rendere il tema adatto al progetto in sviluppo. Quali sono le caratteristiche che deve avere un tema per WooCommerce ?

Ecco quello che un tema deve avere:

  • devono essere presenti pagine demo e design che consentono di abbattere il più possibile il lavoro di codifica da parte dello sviluppatore. Molti temi consentono di importare una demo. In questo modo si ha già un sito pronto. È da ricordare che il processo di importazione va eseguito solo quando il sito è vergine e non ha avuto altri temi installati.
  • Il plugin WooCoomerce configura la maggior parte delle caratteristiche del negozio. Ma ci sono temi evoluti che aggiungono delle caratteristiche in più in fase di configurazione del plugin.
  • Hanno caratteristiche di design presenti negli ecommerce professionali. Come per esempio le icone animate dei carrelli della spesa oppure le gallerie di prodotti animati.
  • Sono temi responsivi per tutti i dispositivi mobili come smartphone, iphone o tablet.
  • I temi di qualità sono collegati ai page builder, come Elementor, Divi, Visual Compozer per spostare gli elementi della pagina con la la funzione Draga and Drop. Il lato negativo di questi prodotti che le personalizzazioni si riducono a quelle che il software permette. Andare a toccare il loro codice è sempre rischioso. Per questo non mi piacciono; ma questo è un’opinione mia. Con il tema che ha i page builder è facile creare un sito in autonomia. Ti consiglio di optare per temi che non hanno bisogno del page builder durante la fase di importazione della demo.
  • Possibilità di integrare altri plugin per ampliare le funzioni dell’ecommerce. WordPress già offre un potente strumento per perzonalizzare le pagine, l’editor Gutenberg. Esso consente di inserire i blocchi di WooCommerce all’interno dellapagina senza bisogno di nessuna riga di codice.
  • Integrazione di strumenti di traduzione come Loco Translate o Deepl Translate. Se lavori con l’estero ti consiglio di avvalerti di un servizio di traduzioni professionali.
  • Supporto di un Megamenù nel caso inseriate sempre più prodotti per consentire agli utenti di visionarli insieme.
  • Verifica sempre le recensioni e le opinioni del tema.
  • Il deve deve avere diversi stili e formati per presentare i prodotti.
  • Differenti formati di elenchi per far si di organizzare le gallerie prodotto e servizi nel modo più consono.
  • Non dimenticare di verificare il Corporate Blog presente nel tema. Per far si di controllare che gli sviluppatori non hanno lavorato in modo economico in una zona cosi importante.

Da sottolineare, quanto detto all’inizio dell’articolo, che i temi gratuiti non avranno tutte le caratteristiche sopra menzionate. Per le aziende piccole questo non li creerà un problema. Ma per le aziende che mirano ad un crescita veloce potrebbe essere un problema.

Un tema premium diversamente da uno gratuito, ha un supporto che può aiutare a risolvere diversi problemi.

Come scegliere i temi che funzionano meglio con WooCommerce ?

Questa è la prima domanda da prosi prima di usare WooCommerce. Infatti, c’è una consuetudine errate che tutti i temi sono compatibili con questo plugin.

Di sicuro è possibile installare WooCommerce con il tema in suo ma si possono avere queste situazioni:

  • installazione di WooCommerce andata buon fine. Ma dopo l’attivazione il sistema va in crash,
  • alcuni plugin non funzionano come dovrebbero.
  • Il tema scelto non è stato pensato per poter gestire prodotti o servizi e quindi non è presente nessuna area prodotti.
  • Alcuni temi non includono l’icona del carrello oppure i cursori per mostra nuovi prodotti. In questo caso si può ricorrere a dei plugin appesantendo ancora di più il sito web. Oppure inserendo del codice sviluppatore nel file functions.php.

Per questo motivo è ben scegliere il tema adatto per evitare quelle situazioni. Adesso ti mostro delle linee guida per evitare di incorrere in problemi:

  1. la pagina in cui viene venduto il tema deve menzionare la sua compatibilità con WooCommerce;
  2. usa la demo per assicurarti che una delle pagine è impostata come un negozio online;
  3. considera di acquistare un tema che possiedono un supporto ed una migliore integrazione nell’ecommerce.
  4. Non prendere in considerazioni temi che hanno poche recensione con valutazione molto bassa. Inoltre, evita le recensione molto pompate; potrebbero essere inventate.
  5. Scrivete allo sviluppatore del tema per sapere come il tema si comporta con WooCommerce.
  6. Leggete i commenti e le domande degli utenti per vedere se sono fatti riferimenti a WooCommerce. Di solito sono in questa area che ci trovano commenti imparziali.

Come installare un tema su WordPress

Installare un tema in WordPress è molto semplice. Si possono seguire una di queste due strade:

  1. direttamente da WordPress,
  2. oppure scaricare il pacchetto del tema dallo sviluppatore.

Se sceglia l’opzione 1 è possibile scaricare dalla directory WordPress temi gratuiti o temi freemium come per esempio WpOcean. I temi freemium hanno già le caratteristiche dei temi a pagamento ma per sfruttare le sue potenzialità hanno delle estensioni che devono essere acquistate.

Mentre l’opzione si applica soltanto ai temi a pagamento scaricati direttamente dal sito del produttore.

Adesso vediamo i passaggi per poter installare un nuovo tema. Ecco i passaggi:

  1. Portare il puntatore del mouse su Aspetto nella sidebar di sinistra.
  2. Cliccare su temi.
  3. Clicca su Aggiungi nuovo tema
  4. Scegliere il tema dalla directory di WordPress
  5. Oppure Caricare la cartella in formato compresso zip del tema.
  6. Attivare il tema.

Fatto questo puoi installare WooCommerce come tutti gli altri plugin e poi attivalo.

Come installare Woocommerce su WordPress

Per installare il pugin di WooCommerce porta il mouse nella sezione plugin della sidebar di sinistra. Si apre una finestra e clicca su aggiungi nuovo. Digita WooCommerce nella barra di ricerca. Clicca sul bottone installa.

Quando il plugin è stato installato clicca su attiva.

Come configurare WooCommerce

Quando il plugin è stato attivato torna nella sidebar di sinistra e clicca su WooCoomerce. In questo modo si attiva la configurazione guidata del plugin che ti permette di impostare il tuo negozio online. Ecco ll wizard di configurazione iniziale.

In questo procedimento sono richiesti le informazioni commerciali:

  • indirizzo,
  • la tipologia di prodotti.

Dopo di che sono richieste queste altre informazioni:

  • pagamenti,
  • spedizioni,
  • tasse,
  • impostazioni dell’amministrazione di WooCommerce,
  • Mailchimp,
  • Facebook.

I migliori temi Freemium e gratis per WooCoomerce

Passiamo a presentare i migliori temi frremium per WooCommerce. Come ho già spiegato nell’articolo, i temi freemium sono temi gratuiti con funzionalità già presenti in temi a pagamento. Ma che è possibile estendere le proprie funzionalità acquistando un versione pro.

Overlay

overlay wordpress woocommerce

Overlay ha un design che consente uno sviluppo flessibile per un negozio online. Presenta un layout classico ma professionale. Ed è un’ottima soluzione per le piccole aziende che vogliono farsi notare fin dal primo istante. Inoltre, è un tema leggero e veloce che è in grado di soddisfare un negozio online affiancato da un Corporate Blog.

È un tema che predilige gli ampi spazi e le colonne che hanno come scopo di evitare il disordine. Questo aiuterà i potenziali clienti a non avere distrazioni ed a concentrarsi solo sui prodotti.

Scegli Overlay per queste caratteristiche::

  • per le ottime integrazioni fra gli elementi,
  • la possibilità di sviluppare degli stupendi post sul blog,
  • le meravigliose disposizione degli widfget,
  • footer personalizzabile,
  • personalizzare le impostazioni dei colore pe rendere il marchio ancora più visibile,
  • è completamente responsive,
  • ha integrato meravigliose icone per i social media presenti soltanto nei temi premium.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 1000,
  • Integrazioni: WooCommerce, Elementor ed altri,
  • Facile supporto multi lingua: SI

Se queste caratteristiche hanno acceso la tua curiosità forse Overlay è il tema che fa per te.

Hestia

hestia wordpress woocommerce

Hestia è un tema per WooCommerce si presenta con moltissime recensione degli utenti. La sua interfaccia è molto curata. È un tema sviluppato dalla Themelsle. Se usi questo tema il tuo negozio onlina avrà una visione più moderna rispetto ai classici ecommerce. È un template adatto per le piccole e medie imprese ma anche per le società L’azienda che sviluppa il tema lo propone anche per i creativi, le aziende, i portfolio e i freelancer.

Tutti questi soggetti posso utilizzare le funzionalità di ecommerce proposte dal tema. Il tema si integra in modo perfetto e veloce con il progetto e consente di avere un carrello della spesa perfettamente funzionante.

Hestia è un tema on page. Questo significa che è composto da una sola pagina ed è un’altra tecnica semplice per consentire i potenziali clienti di dargli un percorso semplice e veloce da seguire per il oro acquisti.

Nelle funzioni del tema sono previsti uno:

  • slider parallax,
  • una galleria fotografica,
  • un modulo per le mappe di viaggio.

Hestia combinato con WooCommerce sicuramente aumenterà di molto le tue conversioni.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 100000,
  • Integrazioni: WooCommerce, Flat Parallax Slider, Photo Gallery e Travel Map
  • Facile supporto multi lingua: SI

Neve

neve wordpress woocommerce

Anche Neve è prodotto dalla Themelsle. Questa tema è un’ottima scelta sia per gli sviluppatori avanzati che per i neofiti. Il tema presenta un front-end curato con dei colori brillanti. Inoltre, è possibile personalizzare i font ed il loro colore. Neve è compatibile con la tecnologia AMP. Infatti, la sua visione è di tipo mobile-first. Questo è molto importante perché molti persone fanno acquisti direttamente dal loro dispositivo mobile.

Come tutti i temi proposti dalla Themelsle si hanno sempre degli aggiornamenti affidabili. Con un supporto clienti veloce ed affidabile.

Un’altra caratteristica importante di questo tema è di essere veloce e leggero. Per far si che tutte le pagine, soprattutto quelle che presentano i prodotti si caricano velocemente.

È un tema che ti consente di sbizzarrirti nelle personalizzazioni, infatti, presenta la possibilità di personalizzare :

  • l’header,
  • il footer,
  • di usare opzioni di layout per regolare la larghezza ed alltro.

Modificare i contenuti è molto semplice attraverso le numerose integrazioni. Per di più è possibile importare le varie demo con un clic.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 500000,
  • Integrazioni: WooCommerce, Visual Compozer, Elementor, SiteOrigin, Divi e altri page builder.
  • Facile supporto multi lingua: SI

Tyche

tyche wordpress woocommerce

Tiche possiede uno stile elegante ed offre la possibilità di usare temi più scuri con bottoni con uno stile ricercato. Questo tema consente le slider in ogni pagina. Il layout può essere organizzato con numerose colonne che migliorano l’organizzazione del testo e delle immagini e di altri tipi di contenuto. Questo è un ottimo candidato per essere integrato con Woocommerce.

Nel layout di defualt sono incluse sofisticare collezioni di prodotti. E possono essere usati i widget per creare delle liste come per esempio:

  • prodotti più ricercati,
  • prodotti più recenti.

Tyche è un tema gratuitao e si sta facendo strada davanti a template più conosciuti. Questo grazie alla sua affidabilità e velocità. Ma presenta anche degli altri vantaggi ?

Il tema include:

  • widget per il footer,
  • un logo personalizzato,
  • un menù,
  • una serire di stupende immagini per le aziende che sono intenzionate a scrivere su un blog aziendale per supportare il proprio business.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 4,5 su 5,
  • Downloads: oltre 4000,
  • Integrazioni: WooCommerce
  • Facile supporto multi lingua: Sembra di no.

Allegiant

allegiant wordpress woocommerce

Il tema Allegiant ha molte funzioni consentendoli di essere un tema polivalente per le vendite online. I layout sono predisposti per realizzare ogni tipo di pagina dalla pagina portfolio fino allo sviluppo di siti web aziendali standard.

Questo è un tema molto indicato per le piccole e medie imprese perché è leggero. Inoltre, è predisposto per essere integrato con WooCommerce quando sarà necessario.

Il suo punto di forza è l’inclusione di diversi moduli di contenuto precostituiti. Uno di questi modulo ha lo scopo di mostrare i membri del team aziendale. Mentre un altro è un ottimo candidato per mostrare i loghi dei clienti.

Un’altra sezione importante consente di elencare le testimonianze e i servizi offerti.

Ogni elemento del tema è formattato con meticolosità. Il design responsive è ottimizzato al meglio per ogni dispositivo mobile ed è fantastico.

Unito al supporto di WooCommerce avrai una macchine ben rodata per aumentare le vendite.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 4 su 5,
  • Downloads: oltre 8000,
  • Integrazioni: Contact Form /, WooCommerce, SEO by Yoast e WPML
  • Facile supporto multi lingua: SI

Sparkling

Il tema Sparkling è un tema semplice. Ma presenta interessanti colori e molto spazio libero per offrire al contenuto la possibilità di respirare. Al prima sguardo, sembra che sia adatto solo per un blog. Ma non è cosi ?

Si possono aggiungere le barre laterali con i pulsanti dei social media, la pagina about e il pulsante di download.

Nonostante ciò si integra benissimo con WooCommerce per iniziare a vendere:

  • ebook,
  • corsi,
  • software.

È un tema del tutto gratuito e la funzione responsive permetterà ai lettori del blog e ai potenziali clienti di visionare il sito in un qualsiasi dispositivo mobile.

Il tema presenta una slider che è fantastica. Essa presenta del testo sovrapposto ed un pulsante di caricamento rapido per inserire delle foto ad lata risoluzione nella homepage.

Anche questo tema è sviluppato dalla Colorlib che offre molti temi gratuitamente. Colorlib fornisce un supporto di qualità e aggiornamenti premium se siete interessati a temi con più funzioni.-

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 40000,
  • Integrazioni: WooCommerce, JetPack, ContactForm, bbPress e altro
  • Facile supporto multi lingua: Si.

Activello

activello wordpress woocommerce

Activello è un tema gratutito sviluppato da Colorlib. È un semplice tema per un blog ma è possibile integrarlo con WooCommerce. Può convertirsi in negozio online con estrema semplicità per sviluppare un piccolo negozio online.

E’ un tema pulito con molti spazi bianchi da riempire. Per di più, presenta molte opzioni per le immagini. Il tema offre numerosi widget da aggiungere nelle sezioni About in post recenti.

Il tema Activello con WooCommerde presenta un design minimale. Ma offre anche tutte le caratteristiche necessarie e indispensabili:

  • di reattività,
  • integrazione,
  • Jetpack,
  • piena ottimizzazione Seo.

Presenta una schermata a schermo intero sviluppata appositamente:

  • per catturare l’attenzione
  • strumenti di personalizzazione del contenuto che consentono di cambiare con semplicità colori e font.

Non posso non menzionare:

  • la funzione di scorrimento,
  • le funzionalità di traduzione,
  • le icone Font Awesome.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 10000,
  • Integrazioni: WooCommerce, JeyPack, SEO by Yoast, Gravity Form e W3 Total Cache
  • Facile supporto multi lingua: SI

Dazzling

dazzling wordpress woocommerce

il tema Dizzling è un tema gratuito compatibile con WooCommerce. È ottimo per i blog più piccoli e per le piccole imprese.

Ha un design semplice e basico ma può essere usato per trarne un vantaggio. Perché è molto semplice modificare i colori e cambiare il posizionamento degli widget nella barre laterali.

È interessante l’uso del content slider per mettere in evidenza i propri post più recenti del blog o per caricare immagini con lo scopo di catturare l’attenzione.

Questo tema ha la caratteristica tecnica di poter essere usato con qualsiasi tipo di attività. Infatti, è un tema altamente versatile con il design per un blog ma che un design professionale per aziende che si occupano di sviluppo app, designer, artisti ed agenzie di viaggio.

Il tema Dizzling ha un ottimo supporto per i plugin ed ha integrato le icone FonteAwesome con opzioni di colore illimitate.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 40000,
  • Integrazioni: WooCommerce, ContactForm 7, Bbpress, JetPack e altro
  • Facile supporto multi lingua: SI

Fashion Diva

hion diva wordpress woocommerce

Il tema Fashion Diva è un ottimo trampolino di lancio peri blogger di moda e lyfestyle. Un tema che va solo usato nell’ambito della moda considerando che anche i colori e gli stili di default appartengono a quel mondo.

È un tema dall’aspetto femminile con stupendi colori rosa con integrati i pulsanti dei social media. È possibile usare il cursore dell’immagine per evidenziare i posto del blog. Collegandoli anche ad altriu sezioni come il portfolio e gli articoli del negozio online.

Il tema proposto è un tema child derivato dal tema genitore Blossom Fashion. Per far funzionare il tema avete bisogno di aver installato il tema genitore ed il tema child Fashion diva.

Il tema è stato pensato e sviluppato per tutti coloro che trascorrono molto tempo a pubblicare immagini su Instagram. È possiible condividere da instagram i post direttamente dal sito web ed usare 20 diversi widget per personalizzare l proprio stile.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 1000,
  • Integrazioni: WooCommerce ed i principali social network.
  • Facile supporto multi lingua: Va bene il supporto ma è da migliorare.

Di eCommerce

di ecommerce wordpress woocommerce

il tema Di eCommerce presenta un design simile a quello di un classico negozio online. Ha grandi menù, i pulsanti dei social media sono posizionati in alto mentre il carrello della speso è sempre visibile in modo indipendente dal tipo di pagina che visita l’utente.

Inoltre, ha uno slider di immagini che è un bel incentivo visuale per il potenziale cliente. Il layout presenta delle colonne multiple per evidenziare le funzionalità del negozio oppure le liste dei prodotti.

Anche questo tema è responsive ed ha integrato un blog per le ultime novità della tua azienda. Complessivamente questo tema ha integrato molti elementi con un design moderno.

Per aiutare l’utente a facilitare la navigazione presenta un mega menù ben strutturato. Ma non è tutto. Grazie a:

  • profili sociali,
  • gli sticky menù,

offre il vantaggio di sviluppare un negozio di ecommerce senza compromessi.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 1000,
  • Integrazioni: WooCommerce, PDF Invoices, Easy Forms for MailChimp, Elementor e altro ancora.
  • Facile supporto multi lingua: Niente di eclatante.

Shopper

shopper wordpress woocommerce

il tema Shooper è il più minimalista di quelli presentati in questo articolo. Lo sfondo bianco occupa gran parte del layout. Questo consente di mettere in risalto i prodotti grazie ad una favolosa galleria. La galleria ha la struttura di un portfolio con l’unica differenza che sono presenti i prezzi dei prodotti ed i loro titolo.

Ma niente è lasciato al caso. Infatti, è presente un’area in cui inserire il proprio logo ed un semplice menù accanto alla barra di ricerca. È possibile inserire altri elementi attraverso i widget.

Questo è un tema che si comporta molto bene nel responsive. Infatti, la visione è stupenda sia sugli smartphone, iphone et tablet.

A chi non piace il classico sfondo bianco è possibile cambiare il colore dello sfondo.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 4 su 5,
  • Downloads: oltre 7000,
  • Integrazioni: WooCommerce e YITH WooCommerce Wishlist
  • Facile supporto multi lingua: molto limitata.

Flash

flash wordpress woocommerce

Il tema Flash ha tutte le funzioni di un tema a pagamento. È possibile fare l’aggiornamento alla versione professionale ma già nella versione gratuite offre tutti gli strumenti che un’azienda online necessità. Per questo motivo molte aziende pensano che sia il miglior tema da accosta a WooCommerce. Ma offre molto di più ?

Ha integrato una page builder drag and drop e consente di personalizzare le aree di lavoro attraverso gli widget. Sono presenti 6 aree in cui posizionare gli widget. Aumentando i dettagli che si hanno solo acquistando un tema completo. Se le 6 aree non sono sufficienti è possibile ampliarle acquistando il tema pro.

Lavorando con questo tema si comprende subito quanto siano importanti queste 6 aree di lavoro. Per questo motivo il tema pro mette a disposizione in costuttore di widget personalizzati. E ben 18 widget personalizzabili. Alcuni widget hanno la funzione di condivisione liste, contenuti e menù unici.

È integrato nelle opzioni avanzate un selezionatore di colori. Grazie a questo strumento è possibile scegliere un’ampia gamma di colori che puoi abbinare al logo della tua azienda e ad altri elementi del design. Ma non finisce qui ?

È presenta anche una sezione About personalizzabile. Come vedi il tema Flash offre numerosi gradi di personalizzazione.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 30000,
  • Integrazioni: WooCommerce, SiteOrigin e Flash Toolkit
  • Facile supporto multilingua limitata.

Shopisle

Shopisle wordpress woocommerce

Shopisle è un template creato da Themelsle che come sempre offre un supporto di qualità il tema è basto sul framework Bootstrap. Ed è possibile avere molte integrazioni che soddisfano la platea più ampia.

Tutti i prodotti di Themelsle hanno la qualità di funzionare bene con altri plugin ed il supporto cliente è eccellente. In questo modo hai la sicurezza che per qualunque problema hai un’interlocutore che possa darti una soluzione.

Questo tema è pensato principalmente per un ecommerce e non ha un blog integrato. Quindi se hai come intenzione di fare un blog lo in futuro non ha nessuna intenzione di aprire un ecommerce non lo prendere in considerazione.

Questo tema ha integrato il live cusomizer che consente di trascinare e rilasciare diversi oggetti nel sito.

Questo tema funziona molto bene con i vari page builder:

  • Beaver Builder,
  • SiteOrigin,
  • Divi.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 4,5 su 5,
  • Downloads: oltre 40000,
  • Integrazioni: WooCommerce, Contact Form 7, Mela Slider, Site Origin,Beaver Builder, Divi, WPML ed altro
  • Facile supporto multilingue: Si

Orfeo

orfeo wordpress woocommerce

Orfeo è un tema child di Hestia di Themelsle. Anche questo tema non è stato cocepito per un negozio online. Ma possiede una buona integrazione con WooCommerce.

Questo tema è consigliato per il settore medico, i blog di sport e di moda.

Il suo design di base è soddisfacente per il maggior numero di piccole imprese. Il tema presenta questi elementi ben costruiti:

  • immagine di header,
  • slider,
  • una serie di pulsanti,
  • cal to action in cima alle immagini.

Non dimentichiamo che l’email marketing è un ottimo strumento di vendita. Ed Orfeo ha integrato come strumento di email marketing SendBlue. Questo ti permette:

  • raccoglierei dati dei potenziali clienti,
  • di inviare le newsletter,
  • creare campagne di email marketing automatizzate.

Il tema presenta anche latre interessanti integrazione come:

  • Trvael Map,
  • Elementor
  • Photo Gallery.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 4,5 su 5,
  • Downloads: oltre 40000,
  • Integrazioni: WooCommerce, Contact Form 7, Mela Slider, Site Origin,Beaver Builder, Divi, WPML ed altro
  • Facile supporto multilingue: Si

eStore

estore wordpress woocommerce

eStore presenta un design tradizionale con mega men§ ed icona del arrello nell’header.

Questo tema è sviluppato da ThemeGrill ed è molto polare come tema per WooCommerce. Infatti, non consente di integrare solo WooCommerce ma anche altri plugin utili come YITHCommerce Wishlist.

Questo tema consente anche di scegliere il colore di categoria più adatto al porporino marchio. Inoltre, consente di usare il modello di collezione unica quando avete intenzione di enfatizzare la collezioni dei prodotti su una determinata pagina.

Ha un design responsive che consente di acquista con facilità anche nei dispositivi più piccoli. Per di più sono presenti oltre 10 aree in cui posizionare i widget. Questo ti consentirà di sviluppare un negozio online secondo le tue esigenze. Ma non finisce qui ?

Hai a disposizione oltre 12 differenti widget personalizzabili. Inoltre, il tema è ottimizzato per essere molto veloce nel caricamento delle pagine. È compatibile con il plugin della lingua WPML ed offre anche un meraviglioso slider che ti aiuterà a sfruttare appieno tutte le potenzialità del tema per lo sviluppo del tuo ecommerce.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 4,5 su 5,
  • Downloads: oltre 10000,
  • Integrazioni: WooCommerce, YITH WooCommere Wishlist plugin e pochi altri
  • Facile supporto multilingue: limitata

Easy Store

easy store wordpress woocopmmerce

Il tema Easy Store è molto simile al precedente offendo un layout classico per un’ecommerce. Il tema consente di sviluppare una galleria prodotti nella homepage

I menù si presentano in varie forme:

  • menù a tendina per le categorie,
  • mega menù,
  • pulsante interattivo per il carrello della spesa.

È un tema adatto per quelle aziende che cercano di avvicinarsi allo stile di Amazon. Inoltre, il design mobile riorganizza i contenuti in modo perfetto migliorando l’esperienza di acquisto.

Non solo si integra con WooCommerce ma ci sono altri plugin molto utili in un negozio online come il plugin YIHT Wishlist ed altri plugin per offrire agli utenti più opzioni secondo le loro esigenze. Ma ha altre caratteristiche importanti .

Sono presenti altri elementi importanti:

  • widget nel footer,
  • menù personalizzati,
  • opzioni di traduzioni a più colonne.

Questo è un tema sviluppato dalla Mistery Theme. Che offre sempre temi di qualità con un eccellente supporto alò cliente.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 4 su 5,
  • Downloads: oltre 3000,
  • Integrazioni: WooCommerce e YITH WooCommerce Wishlist
  • Facile supporto multilingue: SI

Ecommerce Gem

ecommerce gen wordpress woocommerce

Ecommerce Gem offre ampi spazi per le immagini e numerose scelte per i banner da inseire nel sito. È un tema multiuso adatto per molte tipologie di negozi online come per esempio:

  • una gioielleria,
  • un negozio di animali.

Questo tema si integra bene con Woocommerce e non ha problemi con plugin di terze parti. Per di più, il tema presenta differenti sezioni per organizzare al meglio la tua homepage.

Inoltre, consente di inserire slider e banner. Il tema presenta anche un carosello di prodotti in vetrina. Questo è molto utile quando hai molti prodotti in promozione oppure nuovi prodotti. I clienti possono cercare per categoria oppure filtrare determinati tag per scegliere il prodotto più soddisfacente ai loro bisogni.

Anche questo tema consente di:

  • avere un logo personalizzato,
  • di un modello di stile per una landing page.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 4 su 5,
  • Downloads: oltre 5000,
  • Integrazioni: WooCommerce
  • Facile supporto multilingue: No

ShoppingCart

shoppingcart-wordpress-woocommerce

Se ti piacciono i temi luminosi per un ecommerce non puoi non prendere in con siderazione ShoppingCart di Theme Freesia. Ha numerose aree per i widget e consente di pubblicare una vasta gamma di banner con differenti dimensioni nella homepage.

È necessario molto impegno per inserire i moduli nella giusta posizione nel tema. Ma l’impegno verrà ripagato perché sarà possibile presentare delle liste di prodotti attraverso:

  • filtri,
  • gallerie di collezioni,
  • barre di ricerca.

I pulsanti dei social media e le informazioni di contato possono essere inseriti nell’header. È molto semplice creare un negozio online con questo tema. Inoltre, presenta tei componenti aggiuntivi che non sempre sono necessari. Ma questo dipende anche dal tuo gusto e da cosa vuoi creare.

Questo è una tema adatto per i negozio ma anche per un portfolio. Molte nicchie di mercato pososno trarre benefici da questo tema soprattutto se si occupano di:

  • abbigliamento,
  • prodotti tecnologici.

Il tema presenta anche delle integrazioni interessanti ed utili come:

  • aggiunta dei breadcrumbs,
  • moduli di contatto,
  • strumenti per il disegno della navigazione,
  • una serie di meravigliosi template per i moduli di contatto,
  • barre laterali,
  • gallerie.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 5000,
  • Integrazioni: WooCommerce, bBpress, Contact Form /, JetPack, Breadcrumb NavXt, WP-PageNavi e molto alltro.
  • Facile supporto multilingue: Si.

WP Store

wp store wordpress woocommerce

Wp Store è stato sviluppato da 8Degree Themes. Ha il miglior design fa tutti i temi gratuiti. Possiede uno stile minimalista e grandi spazi bianchi per i tuoi banner promozionali.

Il tema ha integrato un cursore di immagini per far visionare i nuovi prodotti. Il modulo dell’intestazione ha come opzioni:

  • per il logo,
  • informazioni di contatto,
  • pulsanti del carrello.

È presente anche una funzionale barra di ricerca. In questo modo i clienti ,troveranno rapidamente il loro prodotto senza passare per forza dalla galleria.

Questo tema è una valida soluzione per le piccole imprese integrando anche un blog per promuove il sito.

Il tema presenta un design semplice ma gradevole agli occhi degli utenti. Inoltre, è possibile utilizzare modelli già predisposti:

  • modelli a larghezza piena,
  • colonne multiple,
  • sfondi personalizzati.

Questo non è il tema più conosciuto da abbinare a Woocommerce ma vale la pena provarlo.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 5 su 5,
  • Downloads: oltre 2000,
  • Integrazioni: WooCommerce, alltro.
  • Facile supporto multilingue: No.

Migliori temi premium per WooCommerce

A volte capita che un tema gratuito ha delle caratteristiche interessanti ma ne è privo di altre presenti in altri temi gratuiti. Per questo motivo a volte non è sufficiente appoggiarsi ad un tema gratuito ma è necessario acquistare un tema premium.

Di solito, i tema premium hanno degli strumenti per i social media più avanzati. E lo stesso si può dire delle demo e di gallerie più efficaci.

Fortunatamente i temi premium abbinabili con WooCommerce hanno un costo alla portata di tutte le tasche. Ed hanno sempre un supporto clienti eccellente.

Senza dimenticare che i temi premium permettono l’importazione di una demo senza dover costruire il sito partendo da una pagina bianca.

Porto

porto wordpress woocommerce

Porto è un template professionale per l’ecommerce. Il suo costo è di circa 59 $. Ma acquistandolo consente di avere:

  • 30 demo da importare,
  • un’enorme libreria di layout.

Le demo includono soluzioni per negozi online, siti web aziendali e portfolio. La libreria sopra menzionata include elementi di design fra quali:

  • FAQ,
  • call to action,
  • accordion.

Inoltre, è possibile inserire un elenco di prodotti in un punto qualsiasi del sito, un portfolio o addirittura un conto alla rovescia.

Per quanto concerne i colori è possibile scioglierne in un numero illimitato da abbinare ad esempio al logo aziendale.

Un’altra cosa molto importante è che diversi plugin premium funzionano bene con questo tema. Oltre a tutto ciò insieme al tema viene dato anche il plugin premium Slider Revolution per creare stupende gallerie di immagini e video.E Wp Bakery che è un altro page builder per sviluppare il sito senza toccare codice.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 4,9 su 5,
  • Downloads: oltre 32000,
  • Integrazioni: WooCommerce, MailPoet. WooCommerce Product Filter, GeoDirectory, YITH, WPML ed altri
  • Facile supporto multilingue: E’ necessario installare un plugin.

The Retailer

the retailer wordpress woocommerce

Il tema The Retailer presenta un tema elegante ad un prezzo abbordabile circa 59 $. queste alcune delle sue caratteristiche principali:

  • gallerie per le collezioni,
  • miniature delle immagini,
  • modulo per il carrello della spesa in alto a destra.

Il supporto cliente è ottimo ed in più tema presenta elementi che aiutano a sviluppare il progetto. Infatti, è possibile realizzare un numero illimitato di pagine con caratteristiche uniche. Questo è molto utile quando avrai bisogno di promuovere i tuoi prodotti attraverso le landing page.

Il tema supporta l’editor Gutenberg di WordPress. Ma consente anche di usare altri costruttori di pagine come Elementor, Visual Compozer o WP Bakery.

L’integrazione con WooCommerce include il supporto per i prodotti spedibili e gli articoli scaricabili. Con questo tema è possibile configurare anche un’attività di dropshipping.

Il layout flessibile aiuterà i clienti a spostarsi in modo agevole tra le barre laterali e le colonne. Le caratteristiche di questo tema sono cosi ampie che non è possibile descriverle tutte in un paragrafo.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • stelle: 4,9 su 5,
  • Downloads: oltre 14000,
  • Integrazioni: WooCommerce, WPBakery, Elementor, Visual Compozer ed altri
  • Facile supporto multilingue: Si

Divi

Il tema Divi della Elegant Themes viene offerto con un abbonamento annuale. L’iscrizione annuale ti da diritto all’accesso di tutte le risorse messe online dallo sviluppatore, plugin e temi.

Anche questo tema viene fornito con un page builder che ti aiuterà a sviluppare in modo semplice e veloce ogni pagina del tuo sito web. Questo è vero sopratutto per i progetti più semplici.

Il page builder integrato in Divi ha molti elementi drag and drop per la vendita online come per esempio:

  • call to action,
  • cursori,,
  • gallerie,
  • articoli di pagine di prodotti.

Lo sviluppatore ha previsto anche diversi pacchetti di layout Divi sviluppati soltanto per i negozi ecommerce. Per esempio questi pacchetti includono demo completi per:

  • la moda,
  • il mercato fotografico,
  • negozi online di ebook.

Dopo aver eseguito l’installazione del pacchetto di layout è possibile personalizzare ancora le stupende pagine offerte dal tema come per esempio:

  • i post del blog,
  • le pagine about us,
  • la pagina contatti.

Una licenza costa circa 89 $ all’anno. Ma è possibile ottenere la licenza a vita pagando circa 249 $. a prima vista sembra che il tema sia troppo eccessivo. Ma non è cosi, il tema offre molte funzioni e lo sviluppatore mette in campo molte risorse da usare nel sito. Ma non solo questo ?

Nell’abbonamento è compreso anche un supporto clienti eccellente, con personale qualificato sempre disponibile. Oltre a questo sono disponibili i forum e tutte le aree dedicate alla documentazione del tema ricche di informazioni utili.

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • woocommerceValutazioni: non sono presenti valutazioni
  • Downloads: nessuna informazione presente
  • Integrazioni: WooCommerce, i maggiori strumenti di email marketing e molto altro,
  • Facile supporto multilingue: Si

Sober

sober wordpress woocommerce

Il tema Sober ti permette di sviluppare il tuo progetto web attraverso il page builder Visual Composer. Puoi costruire il tuo sito professionale spostando gli elementi desiderati sullo schermo grazie alla funzione drag and drop. Senza la necessità di lavorare con il codice sorgente.

Caratteristiche interessante di questo tema sono le favolose pagine dei prodotti. Esse consentono ti creare delle pagine uniche a seconda del prodotto da proporre.

Il tema ha diversi stili differenti per l’header. Hanno l’obbiettivo di guidare i potenziali clienti ai pulsanti dei social media, menù e molto altro. Questo evita di eliminare un clic per andare direttamente alla pagina prodotti e scegliere il prodotto da inserire nel carrello.

WooCommerce ha un’ottima integrazione con Sober. Inoltre, ha una buona velocità di caricamento anche con il plugin Woocommerce attivato.

La struttura del tema è stata implementata per aiutare il potenziale cliente. Infatti, fornisce la visualizzazione rapida del prodotto cliccando sul pulsanti Aggiungi al carrello.

È prevista anche una favolosa sezione portofolio. Con cui è possiible creare una meravigliosa ed efficace gallerie die prodotti preferiti da far visionare al cliente.

Anche in questo tema è previsto il blog aziendale. È composto da meravigliose barre laterali e una serie di spazi bianchi per rendere la lettura più scorrevole. Ma non finisce qui ?

Il tema ha integrato:

  • strumenti di traduzione,
  • libreria topografica comleta,
  • e ottimi strumenti Seo.

Il suo design è stato pensato per essere responsive ed adattarsi ad ogni tipo di schermo dei dispositivi mobili.

Anche questo tema ha una demo che può essere installata. La sua installazione richiede solo pochi minuti. E puoi mettere il tuo progetto online in pochi minuti.

Il tema presenta anche 12 tipi di homepage predefinite. Le differenti homepage ti consentono di scegliere fa un layout moderno oppure qualcosa di più classico

Passiamo adesso alla valutazione degli utenti di WordPress.org:

  • Valutazioni: 4,77 su 5
  • Downloads: oltre 4000
  • Integrazioni: WooCommerce, EasyCart, WPBakery, Visual Composer e altro
  • Facile supporto multilingue: Si

Quale tema WooCommerce scegliere ?

In questo articolo ci sono molti temi. Ma online ce ne sono molti di più. Quindi scegliere diventa un’impresa ardua. Ma vediamo se riesco ad aiutarti con questo piccolo vademecum:

  1. scegli sempre un tema gratuito che ti permetta in futuro di passare alla versione professionale. In questa maniera puoi testare il tema e capire se fa al caso tuo. E poi passare alla versione professionale in futuro,
  2. risparmiare non sempre è conveniente. Perché se scegli dei temi gratuiti sono sempre temi standard. E di solito le aziende optano per un tema a pagamento perché vogliono differenziarsi dagli altri. Un altro motivo della scelta di un tema premium è il supporto al cliente che lo sviluppatore del tema offre,
  3. prima ancora di installare un tema crea una lista delle caratteristiche e delle funzioni di cui hai bisogno. Poi scorri la lista delle funzioni che offre un tema e verificate quale tra queste è presente nella tua lista,
  4. dirigi la tua attenzione verso temi che presentano più di una demo da importare. In questo modo hai già un sito pronto e funzionante per il tuo settore di mercato. Ti resta solo da personalizzarlo,
  5. leggi sempre i commenti e opinioni sulla pagina di download prima di procedere all’acquisto. È probabile che alcuni utenti hanno problemi con alcune caratteristiche del tema. Oppure le valutazioni potrebbero non essere veritiere.
  6. Prendi in considerazione di optare per un tema figlio basato su un framework come Bootstrap per esempio. Se hai intenzione in futuro di cambiare un tema e vivi con la paura di perdere contenuti ed elementi di design.

La mia conclusione

Non sono riuscito ad inserire tutti i temi che volevo per ragioni di tempo. Ma in futuro incrementerò l’elenco dei temi. Secondo me il punto non è scegliere solo un buon tema. Scegliere il tema è la punta dell’iceberg.

Non fatevi ingannare dai temi che presentano l’ottimizzazione SEO come cavallo di battaglia. Sicuramente un tema ben scritto con un codice pulito aiuta la velocità, l’indicizzazione ed il posizionamento. Ma tutto questo non basta per rendere un sito visibile agli occhi del motore di ricerca.

Ci sono delle operazioni off page e on page da eseguire che non sono cosi semplici da fare per questo motivo ti consiglio di leggere la mia guida sul posizionmento Google.

Adesso vorrei parlare dei page builder. Come hai visto ci sono molti temi che li usano per creare la demo. Per esempio il tema Neve richiede l’uso di Elementor per crearla. Quindi se non ci fosse Elementor ho un altro page builder il sito non esisterebbe.

Tanto più che se il page builder smettesse di funzionare o ci fossero dei conflitti tra plugin il sito sparirebbe. O meglio, nelle pagine sarebbe presente il codice HTML del page builder.

Questa non è una critica verso i page builder che sono strumenti utili ma hanno delle limitazioni. Per esempio si possono fare delle personalizzazioni imposte solo dal page builder, Ed è completamente inutile andare a emodificare il codice HTML e CSS del page builder; si avranno solamente danni. Ma dove voglio arrivare con questo ragionamento ?

Un sito sviluppato soltanto con un page builder non può avere il costo di un sito che è stato implementato oppure modificato attraverso codice HTML e CSS.

Perché il codice del page builder è un codice di terzi. Ed è probabile che dopo un aggiornamento alla versione successiva non funzioni più.

Ho scritto queste righe non perché ti voglio impedire di utilizzarli ma ho voluto mettere a nudo le problematiche di questi strumenti. I page builder non sempre sono la soluzione.

La soluzione migliore per creare un tema che si adatti alle esigenze di un’azienda sono 3:

  1. prendere un tema senza tanti fronzoli e modificarlo,
  2. prendere un tema premium e modificarlo. Questa è una scelta che non la consiglio ma è possibile lavorarci. Di solito, nei temi complessi che ho presentato si deve entrare nella testa dello sviluppatore. E non sempre è immediato.
  3. Sviluppare un tema che si adatti come un vestito da sarto, all’azienda.

Concludendo questa riflessione. Se si ha intenzione di vendere un sito con il page builder non può avere il costo di un sito scritto a codice. E naturalmente il professionista lo deve dire.

Perché ho scritto questo. Troppe volte sono arrivati clienti con un sito che lo spacciavano per un diamante d’ingegneria. Quando invece era un banale sito WordPress sviluppato con un page builder.

Chi sviluppa siti con i page builder continui pure a farlo, ci mancherebbe. Ma deve avere l’onesta intellettuale di spiegare la differenza tra un sito costruito con la tecnologia dei page builder e la costruzione classica di una piattaforma web.

Inoltre, tutti coloro che sviluppano siti con i page builder evitino di spacciarsi per svilupppatori. Non sono sviluppatori ma solo assemblatori.

[contact-form-7 id=”18297″ title=”Hai bisogno di aiuto ?2″]

btftraduzioniseoweb andrea barbieri
BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web
Via Santa Caterijna ,30
Poggibonsi, Siena, 53036 Italia
+393296664935
traduzione, traduttore, programmatore, blogger, realizzazione siti web, Web Marketing, lezioni private di lingua,

About Andrea Barbieri

Andrea Barbieri è il titolare dello studio BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web. Si occupa di traduzioni professionali, progettazione siti web WordPress, Joomla, Drupal, HTML/CSS, E-commerce, Localizzazione siti web, posizionamento sui motori di ricerca, programmazione per piattaforme web e per microcontrollori. Inoltre si occupa nella progettazione e sviluppo di landing page ed ottimizzazione di testi per web con l’uso del Copywriting. Effettua anche consulenza SEO in Italia e all’estero. Per parlare direttamente con lui clicca sulla casella delle email sotto questa biografia.