Link equity

« Back to Glossary Index

Il link equity è un fattore chiave per il posizionamento SEO del tuo sito web sui motori di ricerca. Investire tempo e risorse nella costruzione di un solido profilo di link in entrata ti aiuterà a migliorare la visibilità del tuo sito e a raggiungere posizioni più elevate nelle SERP di Google.

L’ottimizzazione del testo ALT delle tue immagini è un altro elemento importante per sfruttare al meglio questa caratteristicha SEO. Assicurati che ogni immagine abbia un testo descrittivo che includa le parole chiave pertinenti al contenuto della pagina.

Concentrandoti sulla qualità e sulla rilevanza dei tuoi link in entrata, nonché sull’ottimizzazione delle immagini, potrai ottenere un posizionamento SEO più forte e duraturo sui motori di ricerca. Questo si tradurrà in un maggior numero di visite qualificate al tuo sito e in un aumento delle conversioni.

link equity per migliorare l'autorità di dominio di un sito wev

La link equity o “link juice” è un livello di autorità o valore che viene trasmesso da una pagina di collegamento alla pagina o alle pagine a cui si collega. Tale valore dipende da diversi fattori, quali la topical relevance e l’autorità della pagina di collegamento, l’autorità del sito su cui si trova la pagina di collegamento e altro ancora. Sia i backlink interni che quelli esterni trasmettono link equity.

Essa influenza il PageRank, in quanto più pagine rilevanti e di grande autorevolezza si collegano a una certa pagina (trasmettendole il link juice), più alto sarà il PageRank di quella pagina. In altre parole, la essa è il valore che viene trasmesso da una pagina all’altra, mentre il PageRank è l’importanza relativa di una pagina in base al link juice che riceve da altre pagine.

Perché è importante ?

E’ importante perché è collegata al PageRank, che è un fattore di ranking confermato da Google. Più link equity riceve una pagina, maggiori sono le sue possibilità di posizionarsi bene.

In generale, essa indica la forza di un backlink. Capendo come funziona, è possibile concentrare i propri sforzi di link building sull’ottenimento di link di alta qualità in grado di spostare l’ago della bilancia.

Il link equity è un fattore cruciale per il posizionamento SEO del tuo sito web sui motori di ricerca. Investire tempo e risorse nella costruzione di un solido profilo di link in entrata può davvero fare la differenza nel migliorare la tua visibilità online.

Oltre ai contenuti di alta qualità, il testo ALT delle immagini e altri fattori on-page, il link equity è uno degli elementi chiave che i motori di ricerca come Google prendono in considerazione per determinare il posizionamento del tuo sito. Più link di qualità ricevi da siti autorevoli e rilevanti, più il tuo sito guadagnerà autorevolezza e credibilità agli occhi degli algoritmi.

Non sottovalutare quindi l’importanza del link building mirato e di una strategia SEO che includa la gestione oculata della link equity. È un investimento che ti ripagherà ampiamente in termini di visibilità e posizionamento sui risultati di ricerca. La link equity che una pagina trasmette a un’altra dipende da alcuni fattori:

  1. Il PageRank della pagina di riferimento. Poiché non disponiamo dei numeri esatti del PageRank di Google, possiamo utilizzare metriche sostitutive come l’URL Rating (UR) di Ahrefs.
  2. La rilevanza della pagina di riferimento. Più una pagina di collegamento è pertinente o correlata alla pagina a cui rimanda, più valore passerà a quella pagina. Ad esempio, una pagina sulle marche di cibo per cani trasmetterà più link equity a una pagina sulle diete per cani rispetto a una pagina sul giardinaggio.
  3. L’autorità del sito web di riferimento (calcolata in base al suo profilo di backlink). Ahrefs chiama questa metrica Domain Rating (DR) e possiamo verificarla utilizzando il Website Authority Checker of Ahrefs.
  4. L’autorevolezza generale del sito web di riferimento. Si tratta della probabilità che le persone si fidino del sito web di riferimento e dipende da fattori quali la qualità e l’utilità dei suoi contenuti e le qualifiche o la reputazione dei suoi creatori.
  5. Indicizzazione della pagina. Solo le pagine hanno la caratteristica di indicizzazione possono trasmettere link equity e solo tramite link “seguiti”. Le pagine non indicizzate, non crawlabili e non canoniche non possono trasmettere alcun link juice.
  6. Il numero di link in uscita dalla pagina di riferimento. La link equity che una pagina può trasmettere è distribuita tra il numero di pagine a cui si collega. Quindi, maggiore è il numero di link in uscita di una pagina, minore sarà il passaggio di link juice attraverso tali link.
  7. La rilevanza del testo di ancoraggio. Più un anchor text è rilevante per la pagina a cui si collega, maggiore sarà la link equity trasmessa da quel link.