Crawler

« Back to Glossary Index

Un crawler è uno strumento fondamentale per il posizionamento di un sito web sui motori di ricerca. In parole semplici, è un programma informatico che esplora sistematicamente il web, seguendo i link presenti sulle pagine web e raccogliendo informazioni su di esse.

Questi dati vengono poi utilizzati dai motori di ricerca, come Google e Bing, per creare i loro indici e classificare i siti web nei risultati di ricerca. È quindi essenziale che il tuo sito web sia facilmente accessibile e navigabile dai essi, in modo che possa essere correttamente indicizzato e posizionato in alto nei risultati di ricerca.

Investire tempo e risorse nella sua ottimizzazione del crawler per il tuo sito web può fare la differenza in termini di visibilità online e di generazione di traffico qualificato. Assicurati che la tua struttura URL, i tuoi contenuti e la tua navigazione siano progettati per facilitare il lavoro di questi software e migliorare così il tuo posizionamento su Google.

Un crawler è un programma Internet progettato per navigare sistematicamente in Internet. I Esso sono comunemente usati come mezzo per i motori di ricerca per scoprire ed elaborare le pagine per indicizzarle e mostrarle nei risultati di ricerca.

Oltre a questi che elaborano l’HTML, alcuni di loro speciali sono utilizzati anche per indicizzare immagini e video.

Nel mondo reale, i principali crawler web da conoscere sono quelli utilizzati dai principali motori di ricerca del mondo: Googlebot, Bingbot, Yandex Bot e Baidu Spider.

Buoni e cattivi crawler

Considerate un buon crawler come un bot che può aiutare il tuo sito, principalmente aggiungendo i vostri contenuti a un indice di ricerca o aiutandovi a verificare il vostro sito.

Altri segni distintivi di un buon crawler sono il fatto che si identifica, segue le vostre direttive e regola la sua velocità di crawling per non sovraccaricare il vostro server.

Un cattivo crawler è un bot che non aggiunge alcun valore al proprietario di un sito web e può avere un intento malevolo.

Le proprietà web comunicano se vogliono che le pagine vengano crawlate e indicizzate attraverso il file robots e le direttive sulla pagina. Tuttavia, un applicazione internet malintenzionata può non identificarsi, eludere le direttive, creare carichi inutili sui server e persino rubare contenuti e dati.

Tipi di crawler

Esistono due tipi principali di crawler:

  • I bot a scansione costante eseguono una scansione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per scoprire nuove pagine e riscalare quelle più vecchie (ad esempio, Bingbot).
  • I bot su richiesta effettuano il crawling di un numero limitato di pagine ed eseguono il crawling solo quando richiesto (ad esempio, il bot AhrefsSiteAudit).

Perché il crawling di un sito web è importante?

Perché il web crawling è importante?

In generale, lo scopo di questi programmi dei motori di ricerca è scoprire cosa c’è sul vostro sito web e aggiungere queste informazioni all’indice di ricerca. Se il vostro sito non viene sottoposto a crawling, i tuoi contenuti non appariranno nella SERP.

Il crawling dei siti web non è un evento sporadico, ma una pratica continua per i siti web attivi. I bot effettuano regolarmente il recrawling dei siti web per trovare e aggiungere nuove pagine all’indice di ricerca, aggiornando al contempo le informazioni sulle pagine esistenti.

Sebbene la maggior parte di loro sia associata ai motori di ricerca, esistono altri tipi di crawler. Ad esempio, il bot AhrefsSiteAudit, che alimenta il nostro strumento Site Audit, può aiutarvi a capire cosa c’è di sbagliato nel vostro sito web in termini di SEO.

AhrefsSiteAudit Crawler

Come funzionano i crawler?

Ora che abbiamo esplorato che cosa sono i crawler e perché sono importanti, vediamo come funzionano effettivamente i crawler dei motori di ricerca.

In poche parole, un web crawler come quello di Google scopre gli URL del vostro sito web attraverso sitemap, link e invii manuali tramite Google Search Console. Quindi seguirà i link “consentiti” su quelle pagine.

Ciò avviene rispettando le regole del