Caratteristiche della SERP

« Back to Glossary Index

Le caratteristiche della SERP (Search Engine Results Pages) sono elementi aggiuntivi che compaiono nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca, oltre ai tradizionali risultati organici. Questi possono includere snippet in primo piano, riquadri di conoscenza, mappe, video, immagini, e sezioni di domande e risposte.

Ogni elemento è progettato per fornire agli utenti informazioni rapide e pertinenti senza dover cliccare su un link. Ad esempio, uno snippet in primo piano può rispondere a una domanda direttamente nella pagina dei risultati, mentre una mappa può mostrare la posizione di un’attività locale. Questi elementi migliorano l’esperienza dell’utente, rendendo più facile trovare le informazioni desiderate in modo efficiente.

Le caratteristiche delle SERP sono gli elementi delle pagine dei risultati di ricerca dei motori di ricerca che non sono i tradizionali risultati di ricerca organici. Forniscono informazioni aggiuntive e correlate alla query di ricerca.

Se guardate la schermata qui sotto, vedrete un paio di caratteristiche della SERP di Google in azione: il Knowledge Panel, i Sitelink, People Also Ask e le Top Stories.

SERP Caratteristiche Esempi

Le caratteristiche più comuni delle SERP sono:

  • Pannello di conoscenza
  • Le persone chiedono anche
  • AdWords Top e AdWords Bottom
  • Snippet in primo piano
  • Pacchetto immagini
  • Pacchetto locale
  • Scheda conoscenza
  • Pannello di conoscenza
  • Risultati dello shopping
  • Storie in alto
  • Miniature
  • Riquadro dei tweet
  • Video.

Sono molti! E le caratteristiche delle SERP stanno crescendo di anno in anno, scalzando i tradizionali risultati di ricerca organici.

Perché le caratteristiche della SERP sono importanti?

Le caratteristiche della SERP sono importanti perché aiutano i ricercatori. Quindi, aiutano Google in primo luogo. Google vuole fornire i risultati più pertinenti e mostrare le risposte il più rapidamente possibile.

La prospettiva SEO è duplice. Da un lato, è possibile ottenere un aumento del traffico, del riconoscimento del marchio e della visibilità se il proprio sito web è presente nelle SERP. Ciò include la comparsa nella sezione People also ask, Top Stories, Featured Snippets e altre.

D’altro canto, se il vostro sito si posiziona nei risultati di ricerca organici ma non nelle SERP, otterrà meno clic. Molte funzioni della SERP, come i riquadri di risposta, non presentano affatto un sito web e forniscono risposte dirette, eliminando la necessità di cliccare su qualsiasi link.

Uno studio del 2020 ha dimostrato che il 65% delle ricerche su Google termina nella pagina dei risultati per questo motivo.

Le migliori pratiche SEO per conquistare le SERP

Le caratteristiche delle SERP sono importanti perché influenzano il modo in cui gli utenti interagiscono con i risultati di ricerca. Con l’aumento della competizione per la visibilità online, ottenere una posizione prominente in uno di questi elementi può aumentare significativamente il traffico verso un sito web. Per esempio, apparire in uno snippet in primo piano può aumentare la visibilità e l’autorità di un sito web su una determinata query, portando più utenti a cliccare sul link. Inoltre, le caratteristiche delle SERP possono ridurre la necessità degli utenti di navigare tra molte pagine, migliorando così la loro esperienza complessiva.

Ecco alcuni suggerimenti per aumentare le possibilità di apparire nelle SERP più popolari.

Un Featured Snippet appare in cima al risultato di ricerca di Google. Estraggono il contenuto della pagina che fornisce la migliore risposta alla specifica query. I Featured Snippet possono essere visualizzati in diversi formati:

  • Elenco puntato o numerico
  • Paragrafo
  • Tabella
  • Video.

Quindi è possibile analizzare le pagine che si posizionano in un Featured Snippet, aggiornare i propri contenuti e, auspicabilmente, aggiudicarsi questa caratteristica della SERP.

Alcune linee guida per una migliore ottimizzazione sono:

  • Presta attenzione al formato del Featured Snippet,
  • Siate sintetici ed evitate frasi complesse,
  • Utilizza parole e frasi che il tuo pubblico utilizzerebbe,
  • Fornisci la risposta il prima possibile.

Vale la pena ricordare che l’ottimizzazione dei contenuti per i Featured Snippet può anche aiutarti a entrare nella SERP di Anche le Persone Chiedono.

I sitelink mostrano altri link importanti all’interno del sito web che appaiono quando Google li ritiene fortemente rilevanti per la query di ricerca. L’obiettivo principale è quello di aiutare gli utenti a raggiungere altre pagine correlate direttamente dai risultati della ricerca.

I sitelink sono automatici e non possono essere rimossi per il vostro sito web. Per ottimizzare il vostro sito web per i sitelink, dovreste avere:

  • Un numero sufficiente di link interni pertinenti tra le pagine attraverso l’uso dell’internal linking,
  • anchor text pertinenti e descrittivi dei link interni,
  • Titoli e intestazioni delle pagine informativi, pertinenti e compatti.

3. Ottimizzazione del pacchetto delle immagini

L’Image Pack è una fila di immagini che possono apparire in qualsiasi posizione della pagina del risultato di ricerca. Appaiono quando Google ritiene che un contenuto visivo sia utile per il ricercatore.

image pack 1

È possibile ottimizzare le immagini del proprio sito web per farle apparire in un Image Pack fornendo un contesto più ampio intorno all’immagine. Questo include:

  • Utilizzo di nomi di file descrittivi,
  • Specificare il testo alt,
  • Fornire una didascalia per l’immagine,
  • Includere le immagini dove si adattano al contesto del contenuto,
  • Avere una sitemap delle immagini e una buona struttura degli URL.

3. Ottimizzazione per il pacchetto locale

Il Local Pack è un insieme dei primi 3 risultati locali che vengono visualizzati quando Google ritiene che un visitatore voglia vedere dei risultati locali. Includono anche una mappa con le località e i pin e una scala di valutazione a cinque stelle per ogni località.

parrucchiere local pack

Il Local Pack è noto anche come Map Pack. Questi tipi di risultati dominano in genere i risultati di ricerca specifici della località.

Per ottimizzare il un sito per un Local Pack, è importante seguire le migliori pratiche SEO locali. Queste includono:

  • Ottimizzazione del profilo Google Business,
  • Ottenere citazioni NAP accurate,
  • Aumentare il numero di recensioni online,
  • Creazione di pagine di destinazione specifiche per le località che servite.

4. Ottimizzazione degli annunci Top/Bottom

Le pagine dei risultati di ricerca hanno due posizioni per gli annunci: in alto e in basso.
La posizione “Top” degli annunci è sempre più ambita nel PPC. La posizione degli annunci è
definita dall’AdRank. Ciò significa che dovreste fare del vostro meglio per migliorare la qualità del vostro annuncio per ottenere la posizione più alta.

La qualità degli annunci si basa su diversi fattori. Tra questi, la
pertinenza del testo dell’annuncio rispetto alle query di ricerca, la probabilità che le persone di cliccare sul tuo annuncio, l’esperienza dell’utente e la qualità della tua landing page.

È possibile utilizzare lo strumento diagnostico QualityScore per valutare la qualità dei propri annunci. Lo strumento fornisce suggerimenti per migliorare il tasso di clic, l’esperienza della pagina di destinazione o la pertinenza dell’annuncio.

È anche una buona idea esaminare le estensioni degli annunci. Queste estensioni visualizzano informazioni utili aggiuntive sotto l’annuncio. Le informazioni possono includere luoghi, link aggiuntivi, prezzi e altro ancora.

Le nostre attività di Posizionamento SEO

Faq

1. Quanto sono comuni le caratteristiche della SERP?

Secondo il Keywords explorer di Ahrefs, il 99% delle parole chiave attiva almeno una caratteristica organica della SERP (esclusi i Top/Bottom Ads).

2. Quali sono le caratteristiche più popolari delle SERP?

Secondo Keywords Explorer, i sitelink vengono visualizzati per il 95% delle query, le persone che chiedono anche il 58% e i pacchetti di immagini per il 39% delle query.

I Featured Snippet sono probabilmente le caratteristiche della SERP più popolari tra i SEO, ma vengono visualizzati solo per il 15% delle query.

3. Le caratteristiche della SERP sono positive o negative per la SEO?

Come per molte cose nella SEO, dipende. Se ci sei dentro, ti fanno bene. Se non ci sei, ma ti posizioni nei risultati organici tradizionali, potrebbero rubarti traffico (click).

Caratteristiche della SERP: Conclusione

Dal punto di vista del marketing digitale, comprendere e ottimizzare per le caratteristiche delle SERP è fondamentale per una strategia SEO efficace. Gli esperti di SEO devono analizzare quali caratteristiche sono rilevanti per le loro parole chiave target e ottimizzare i loro contenuti di conseguenza. Ad esempio, per apparire in uno snippet in primo piano, è importante fornire risposte concise e ben strutturate alle domande comuni. Ottimizzare le immagini e i video può aumentare le possibilità di apparire nelle sezioni multimediali delle SERP. In sintesi, le caratteristiche delle SERP rappresentano un’opportunità strategica per migliorare la visibilità online e raggiungere un pubblico più ampio.


« Torna all'indice del glossario