Calendario editoriale

Calendario editoriale

calendario editoriale

Il calendario editoriale ? uno strumento adoperato dai blogger, i Web Reiter, giornalisti e anche i social media manager per organizzare le pubblicazioni preparate all’interno del piano editoriale. Ma dove viene adoperato il calendario editoriale?
Questo strumento ? usato dalle aziende per il blogger aziendale, le pagine aziendali Facebook, Instagram ed altri social media. Esso viene usato anche per la pianificazione delle pubblicazioni dei quotidiani Web. Ma perch? ? vantaggioso usare il calendario editoriale?
Il calendario editoriale ? uno strumento fondamentale per sviluppare una strategia di conte marketing. Si comprende l’utilit? di questo strumento analizzando singolarmente le sue caratteristiche:

  • pubblicare costantemente: la prima regione la prima ragione per cui uno scrittore del Web dovrebbe adoperare un calendario editoriale ? di avere una visione d’insieme di quello che si deve pubblicare. Infatti la prima domanda che viene in mente ?: ma quanti di articoli si devono pubblicare durante la settimana? A seconda della risposta si pu? capire fin da subito come ci si deve muovere dal punto di vista organizzativo.
  • La possibilit? di avere dei contenuti duplicati on-line: lo scopo della creazione di contenuti ? quello di offrire agli utenti dei contenuti che risolvono un loro problema. Questa strategia sarebbe totalmente inefficace se questi contenuti sono duplicati on-line. Quindi all’interno del calendario editoriale sono inserite le date i titoli da seguire. Infatti esso, consente al professionista di tenere traccia tutto ci? ha fatto. Per far s?, di evitare ogni tipo di ripetizione. Naturalmente questo passaggio ? essenziale per ogni tipo di strategia il conte marketing, sia per la gestione delle pagine aziendali Facebook oppure per il Corporate blog aziendale.
  • Predisporre in modo organizzato il lavoro che viene effettuato sul sito Web aziendale e i social media: questo permette di tenere traccia di quello che succede nel Web come per esempio gli argomenti di tendenza oppure gli argomenti pi? ricercati dagli utenti. In modo da creare una digital strategy di che si avvicini il pi? possibile all’esigenza degli utenti.

Molto spesso si confonde calendario editoriale con il piano editoriale. Essi hanno due funzioni completamente diverse in una strategia di content marketing. Piano editoriale a la funzione di prendere cosa pubblica e perch?. Infatti, prende in considerazione questi argomenti:

    • Obiettivi,
    • target,
    • contesto,
    • competitor.

    Solo dopo aver analizzato e studiato le precedenti caratteristiche, si pu? arrivare a stilare un calendario editoriale per l’azienda. Da sottolineare, che il piano editoriale si sviluppa in modo parallelo al calendario editoriale.

    piano editoriale consulenza






      Non condivideremo i tuoi dati con terze parti






    About Andrea Barbieri

    Andrea Barbieri e? il titolare dello studio BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web. Si occupa di traduzioni professionali, progettazione siti web WordPress, Joomla, Drupal, HTML/CSS, E-commerce, Localizzazione siti web, posizionamento sui motori di ricerca, programmazione per piattaforme web e per microcontrollori. Inoltre si occupa nella progettazione e sviluppo di landing page ed ottimizzazione di testi per landing page e siti web con l?uso del Copywriting. Effettua anche consulenza SEO in Italia e all?estero. Per parlare direttamente con lui clicca sulla casella delle email sotto questa biografia.