Che cos’è un link Dofollow? (Tipi di backlink Dofollow in SEO)

Aggiornato recentemente a Gennaio 28th, 2023 alle 09:02 pm

link dofollow

Che cos’è un link Dofollow? (Tipi di backlink Dofollow in SEO)

In questo articolo, risponderemo alla domanda “che cos’è un link dofollow?”

Oltre alla definizione di backlink dofollow, tratteremo anche l’importanza dei link dofollow nell’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO), nonché come creare backlink dofollow per il tuo sito web e dove trovare buone fonti su Internet.

Ad - Web Hosting SiteGround - Creato per semplificare la gestione del sito. Clicca per scoprire di più.
MagicStore

Alla fine di questa guida, capirai tutto ciò che devi sapere sui link dofollow in SEO per migliorare il posizionamento e il traffico del tuo sito web.

Che cos’è un link Dofollow?

Un link dofollow è un backlink che punta al tuo sito web o blog. Questo tipo di link viene trovato dopo la scansione di Google e di altri motori di ricerca. I collegamenti dofollow aiutano la SEO passando l’autorità del sito di origine al sito di destinazione. Un backlink dofollow e’ importante per l’ottimizzazione e il posizionamento su Google e altri motori. Ti il posizionamento Google usa anche la piattaforma Medium.

Esempio di collegamento Dofollow

<a href="https://domain.com">hyperlinked text</a>
13053 130395913053

Perché i backlink Dofollow sono importanti nella SEO?

Questo tipo di link sono una parte importante di una strategia SEO per la creazione di backlink verso un sito web. Il vantaggio principale dei dofollow è che migliorano il PageRank di un sito web e delle singole pagine web. Maggiori saranno questi link di alta qualità ricevuti da un sito, migliore sarà il posizionamento nei motori di ricerca.

Vantaggi dei link Dofollow

  • I link dofollow trasmettono il valore del PageRank dal sito originale al sito di destinazione.
  • I link dofollow in SEO sono un segnale di fiducia per gli algoritmi dei motori di ricerca.
  • I link dofollow possono aiutare una pagina web a posizionarsi più in alto per le sue parole chiave target.
  • I link dofollow aiutano Google e altri motori di ricerca a scoprire i tuoi contenuti per un’indicizzazione e un posizionamento più rapidi.
  • I link dofollow fanno sembrare che il tuo sito web abbia una maggiore competenza e autorità.

Come creare un collegamento Dofollow

Per creare un collegamento dofollow è necessario evidenziare il testo su una pagina web e quindi aggiungere un collegamento ipertestuale ad essa. I collegamenti dofollow sono creati per impostazione predefinita nella maggior parte degli editor HTML di siti web per l’elemento tag anchor. Non è richiesta alcuna codifica aggiuntiva a meno che non si rimuova un attributo nofollow rel.

Come faccio a sapere se un collegamento è Dofollow?

Puoi sapere se un link è dofollow ispezionando il link nel browser e controllando il codice HTML. Se il link non ha nofollow nell’attributo rel HTML, allora è un link dofollow.

Ecco i passaggi per controllare i collegamenti dofollow:

  • fare clic con il pulsante destro del mouse su un collegamento nel browser.
  • fare clic su “Ispeziona”.
  • controlla il tag dell’elemento anchor nel codice sorgente HTML per l’attributo “rel”.
  • se vedi un “nofollow” nell’attributo rel, il collegamento è nofollow. In caso contrario, il collegamento è dofollow.

Nota: l’attributo rel specifica la relazione tra il documento corrente e il documento collegato. I motori di ricerca utilizzano questo attributo HTML per ottenere maggiori informazioni su un collegamento. Un backlink dofollow indirizza i motori di ricerca a utilizzare il collegamento per i calcoli del ranking delle pagine.

13053 130395913053

Come faccio a creare backlink Dofollow?

Blog degli ospiti sui siti web dofollow

Il modo più comune per creare backlink dofollow è scrivere un post per gli ospiti di un sito web che utilizza link di follow nel contenuto.

Puoi utilizzare gli operatori di ricerca avanzati di seguito su Google per trovare opportunità di blogging per gli ospiti; tuttavia, dovrai ispezionare manualmente ogni sito per assicurarti che i backlink siano dofollow.

  • intitle parola chiave: “scrivi per noi”
  • intitle della parola chiave: “scrivi per me”
  • Titolo della parola chiave: “contribuisci a”
  • Intitle parola chiave: “invia” + inurl:blog
  • Parola chiave “invia un guest post”
  • Inurl parola chiave:/guest-post/
  • Parola chiave “post ospite”
  • Parola chiave “post ospite di”
  • Parola chiave “accettare i post degli ospiti”
  • Parola chiave “linee guida per i guest post”
  • Parola chiave “autore ospite”
  • Parola chiave “articolo ospite”
  • Parola chiave “colonna ospite”
  • Parola chiave “diventa un collaboratore”
  • inpostauthor: parola chiave ospite
  • inpostauthor: parola chiave “blog ospite”.
  • inpostauthor: parola chiave “post ospite”.

Trasforma le menzioni aziendali in link a ritroso dofollow

Un altro modo per creare backlink dofollow è trasformare le menzioni aziendali esistenti in link di alta qualità che superano il valore del PageRank per la SEO.

Ci sono due metodi per farlo:

  • puoi cercare il nome del tuo marchio o della tua azienda in Google per trovare un elenco di altri siti Web che menzionano la tua attività e creare un elenco dei siti che hanno menzioni non collegate,
  • puoi impostare un Google Alert per monitorare Internet per il tuo marchio o il nome della tua azienda e ricevere un’email ogni volta che Google rileva che il tuo nome viene utilizzato online. Quindi, puoi verificare se si tratta di una menzione non collegata.

Dopo aver scollegato le menzioni, devi contattare ogni sito web che ti menziona e chiedere se aggiungeranno un il loro collegamento dofollow al tuo sito web.

Fatti intervistare

Essere intervistati su un podcast, in un video di YouTube o in una pubblicazione scritta, molto probabilmente fornirà backlink dofollow in SEO. Gli ospiti e gli autori di questo tipo di contenuti comprendono l’importanza della SEO e della creazione di link e, pertanto, in genere aggiungeranno un link dofollow al tuo sito web o a una particolare pagina web in cambio di un colloquio come esperto nel tuo campo.

Crea una raccolta di esperti

Le raccolte di esperti sono articoli che presentano le opinioni o le competenze di persone influenti nella tua nicchia di mercato. Chiedi semplicemente alle persone che hanno un grande seguito una domanda relativa al tuo settore e registra le loro risposte in un post del blog o in un articolo in primo piano per il tuo sito web.

Dopo aver pubblicato il riepilogo degli esperti, lo condividi con gli esperti che hanno partecipato e chiedi loro di collegarsi nuovamente dai loro siti web. E poiché questo tipo di contenuto aumenta la consapevolezza per i loro marchi e competenze, in genere forniscono al tuo sito Web un link dofollow per passare il valore del PageRank a fini SEO.

Crea collegamenti sui forum Dofollow

La maggior parte dei forum è passata all’inserimento dell’attributo nofollow rel sui link generati dagli utenti perché molti SEO hanno abusato di queste piattaforme per la creazione di link. Tuttavia, esistono ancora alcuni forum dofollow.

Dai un’occhiata a questo elenco di backlink del forum dofollow per trovare buoni forum a cui puoi ancora aggiungere un link di valore nel profilo utente, nella firma del post o nelle sezioni del contenuto dei siti web.

Trova i link Dofollow del tuo concorrente

Utilizzando uno strumento di controllo dei backlink come Ahrefs, Semrush o LinkMiner, puoi eseguire la scansione del profilo del backlink del sito Web di un concorrente. Quindi, puoi guardare questo elenco di link per trovare i backlink dofollow.

Dopo aver trovato questi tipi di link, puoi provare ad acquisire gli stessi backlink contattando i proprietari del sito web.

Richiedi link interrotti su altri siti web

In questo post su come costruire backlink di alta qualità, menziono una strategia SEO sulla creazione di link da risorse obsolete (cioè, link interrotti).

Internet è un luogo in continua evoluzione e una risorsa online collegata a oggi potrebbe scomparire domani senza preavviso, il che si traduce in un collegamento morto. E questa è una buona opportunità per creare più collegamenti dofollow da siti web pertinenti.

Di seguito è riportata una rapida panoramica su come trovare backlink interrotti su altri siti web utilizzando lo strumento SEO di Ahrefs; tuttavia, dovresti comunque leggere quella guida collegata sopra perché include molti altri modi per ottenere backlink dofollow di alta qualità per SEO:

  • crea un elenco di concorrenti autorevoli nella tua nicchia.
  • usa Ahrefs Site Explorer per analizzare i domini.
  • usa Ahrefs Broken Link Checker per trovare i collegamenti interrotti navigando su Site explorer -> Pagine -> Best by Links -> filtro per gli errori HTTP 404.

Dove posso ottenere link Dofollow gratuiti?

Ecco una lista di siti dove puoi ottenere un link dofollow:

  • Hubpages
  • ArticleBiz
  • TechDirt
  • Infographic King
  • Infographics Zone
  • Reddit
  • Diigo
  • Bookmax
  • Folkd
  • Whitelinks
  • Instapaper
  • Viesearch
  • CNET Forum
  • Joomla Forum
  • Deviantar Forum
  • Vimeo
  • MySpace
  • TypePad
  • Visua.ly
  • Blogger
  • WordPress
  • Tumblr

Se utilizzi uno dei siti di cui sopra per i backlink dofollow, assicurati di leggere questo articolo su come utilizzare le parole chiave nei backlink per ottenere il massimo valore SEO da essi.

Qual è la differenza tra link Dofollow e link Nofollow?

Questo articolo ha fornito una panoramica completa dei backlink dofollow. Se vuoi saperne di più su come differiscono dai link nofollow, dai un’occhiata a questo post sui link dofollow rispetto ai link nofollow.

13053 130395913053

Link Dofollow nel riepilogo SEO

Spero che questa guida ti sia piaciuta . E spero di aver risposto in modo esaurietne alla domanda su cos’è un link dofollow in SEO.

Come hai scoperto, la definizione di base per i backlink dofollow sono link provenienti da altri siti web che trasmettono il valore di PageRank al tuo sito per scopi SEO. E più link dofollow puoi acquisire, maggiore è la fiducia e l’autorità che i motori di ricerca come Google, Yahoo e Bing daranno al tuo sito Web per aiutare il contenuto a posizionarsi più in alto per le sue parole chiave target.

backlink dofollow

Dopo aver cliccato INVIA si aprirà il pop up per accettare il GDPR

Andrea Barbieri
Andrea Barbieri

Sono Andrea Barbieri titolare della BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web. La mia azienda si occupa di Consulenza SEO, realizzazione siti web, sviluppo app, traduzioni professionali, localizzazione siti web e Web Marketing. Insieme al mio team metto al servizio delle aziende la mia formazione tecnica e linguistica nel settore della Information Technology, sviluppo siti web e App e Web Marketing. Trovando le migliori soluzioni digitali e linguistiche con il minor costo possibile.

Leggi tutti gli articoli di Andrea Barbieri

Articoli: 168

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *