Crea sito
IpCeI-Pagina-Facebook
0577980092 3296664935

BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web

Ciao sono Andrea Barbieri, il mio studio migliora la comunicazione delle aziende. Con la progettazione di siti web, localizzazione sito web, Web Marketing, Social Media Manager, Copywriting e traduzioni professionali.

andrea barbieri
btf freccia

Come trovare nuovi clienti online: quello che gli altri non ti dicono

Come trovare clienti online, la condizione per acquisire nuovi clienti

come trovare clienti online
Per riuscire a vendere online è importante fare una segmentazione dei clienti per creare vari buyer persona associate ad essi.

Come trovare clienti online è la domanda che molte aziende si pongono ogni giorno. Ma purtroppo si fanno delle domande sbagliate. Sei proprio sicuro che pensare a quello che vendi sia utile alla tua attività di business ? Se non ne sei certo o hai dei dubbi questo articolo fa per te. Infatti, prima di lavorare per il posizionamento sui motori di ricerca dei contenuti del tuo Corporate Blog è necessario che prima metti in pratica questi consigli. Questo è un argomento complesso che non può essere spiegato in un solo articolo. D’altronde non solo ne parla Andrea Barbieri (titolare dello studio) ma anche il SEO Massimo Petrucci. E questo fa capire quanto sia impattante l’argomento nell’acquisizione di nuovi clienti nel mondo online. Quando si ha intenzione di trovare clienti gratis ci si focalizza subito su queste due domande:

  • Che cosa vende l’azienda ?
  • Quali sono i prodotti o servizi che offre?

Questi due domande non ti faranno attirare clienti online. Se vuoi aumentare drasticamente le vendite è necessario che le cancelli subito dalla tua mente. Se vuoi far crescere il tuo business.La prima cosa che ti devi chiedere, ed è anche quella più importante è:

  • Chi è il tuo potenziale cliente ?

Mettiti nei panni del tuo potenziale cliente e chiediti perché dovrebbe lasciare la concorrenza per venire da te.Facciamo un esempio per capire meglio. Come già sai, i dispositivi mobili sono in cresciuti. Molte persone ci lavorano, prendono appuntamenti con i loro clienti. E’ diventato uno strumento importante per lavorare.Ammettiamo che un ipotetico uomo di affari con uno smarthhpone decida di fare colazione.

L’uomo di affari sicuramente continuerà ad usare il suo dispositivo mobile all’interno del caffè pasticceria. Ammettiamo anche che questo caffè pasticceria ha uno connessione wi fi gratuita.Ma la domanda da chiedersi è: perché ci va ? E questo cosa c’entra su come trovare clienti online?. Ancora tante persone aprono un’attività online o offline senza rispondere alla domanda precedente. Ti scrivo la risposta alla domanda relativa al caso in esame. Ma ti accorgerai ben presto che la risposta può essere modellata anche per altre attività professionali.
[bctt tweet=”Non ci va solo perché il caffè e le paste sono buone. Ma il wi fi free è il determinante che spinge l’uomo di affari a scegliere quel locale per fare colazione.”]

Infatti, prima di avviare una qualsiasi tipo di attività è meglio porsi queste 3 domande:

  • Che cosa vuole il cliente ?
  • Che cosa sente il cliente ?
  • Che esigenze ha il cliente ?

Sicuramente ti stai chiedendo perché ancora non ho parlato delle 4P del marketing:

  • Prodotto
  • Prezzo
  • Punto vendita
  • Promozione

Non significa che sono concetti antiquati ma fare business nel web è completamente diverso da fare affari nel modo tradizionale.

Come trovare nuovi clienti potenziali : gli obbiettivi

L’azienda a deve raggiungere degli obbiettivi se vuole continuare il suo ciclo di vita.Vediamo cosa sono in generale gli obbiettivi:
[bctt tweet=”Sincronizzare gli obbiettivi dell’Azienda con gli obbiettivi del marketing.”]

Adesso vediamo quali non sono gli obbiettivi aziendali, che molto spesso sono scalmbiati con i reali obbiettivi aziendali:

  • Partecipare a fiere
  • Spazi pubblicitari
  • Oggetti in regalo per far conoscere il brand
  • Traffico web
  • Acquisire molti lead
  • Citazioni online e sulla stampa

Questi non sono obbiettivi aziendali ma sono solo passaggi (o strumenti) per raggiungere l’obbiettivo aziendale.

I veri obbiettivi aziendali sono:

  • Aumentare il profitto dell’azienda
  • Ottenere delle donazioni per le risorse gratuite che offri
  • Ottenere delle conversioni.

Quindi il vero obbiettivo è il guadagno (o conversione).

[quote author=”” animation_delay=”0″ animate=””]Un obbiettivo di business è un azione che tende ad incrementare degli iscritti, donazioni, guadagni o voti.[/quote]

Trovare clienti gratis: Buyer Personas

Per ottenere delle vendite è importante segmentare il pubblico a cui ci rivolgiamo. Più si entra nel dettaglio è maggiori saranno i risultati.[quote author=”” animation_delay=”0″ animate=””]Questa segmentazione del pubblico è anche definita micortarget. I microtarget definiscono i diversi clienti tipo della tua azienda.[/quote]I micro target costituiscono le buyer personas.
[bctt tweet=”Le buyer persona ti offrono la possibilità di idetificarsi realmente nei tuoi clienti. E comprendere gli eventi che li guidano nei loro processi decisionali.”]

Come ho detto all’inizio dimentica le caratteristiche dei tuoi prodotti o servizi. Ma poniti una semplice ed importante domanda: chi il fruitore del prodotto o servizio ?Facciamo un esempio per capire meglio.Abbiamo due tipi di buyer personas i:

  • Genitori
  • Nonni

Il prodotto di loro interesse è una bicicletta. Per poter vendere questo prodotto è fondamentale sviluppare un piano di marketing per ogni buyer personas individuata.

    • Per costruire il profilo di una buyer personas è necessario porsi delle domande:
  • Quali sono i loro obbiettivi oppure i loro desideri ?
  • Quale tipo di problemi hanno bisogno di risolvere ?
  • Se usano i Social Media, a quale tipo di social si affidano per risolvere un problema ?
  • Come si possono raggiungere ?
  • Gli piace usare delle frasi brevi e coincise oppure logorroiche ?
  • Quali tipi di siti web visitano di solito ? E perché ?
  • Che cosa amano leggere ? E perché ?
  • Quali sono i loro comportamenti o il modo di operare che li conduce ad un acquisto.

Come creare una Buyer Personas

Adesso ti insegnerò a costruire un buyer personas. Non è difficile come sembra. Basta che segui il seguente schema:

  1. Definisci un nome da dare alla tua buyer personas (Andrea, Marco, Valeria, Alessandro, Simonetta)
  2. Definisci il suo background sociale (famiglia, carriera lavorativa, ruolo).
  3. Inserisci alcuni dati Demografici (Uomo o donna) Età ? Reddito ? Dove vive ?
  4. Individua qualche caratteristiche ed analizza le preferenze, ad esempio: come gli piace essere contattato (Telefono, mail, posta).
  5. Concentrati sugli obbiettivi che gli interessa raggiungere. Individua gli obbiettivi primari e secondari.
  6. Esamina le sue sfide. Qual’ la sua sfida più grande ? quali sono le altre ?
  7. Domandati come potresti aiutarla. Come potresti fare ad aiutarla per fargli raggiungere i suoi obbiettivi ? Come puoi aiutarla affinché raggiunga i suoi obbiettivi ?

Si può rispondere a tutte le domande con queste osservazioni.[bctt tweet=”Crea dei contenuti tali che ogni volta che una buyer personas li legge esclama: Si, questa sono proprio io ! Quest’azienda mi capisce ed avrà prodotti o servizi che risolvono i miei problemi”]

[size px=”30″ perc=”-1″ em=”-1″]È totalmente inutile andare a caccia di clienti per i propri prodotti o servizi. Invece, è più conveniente creare prodotti per i propri clienti.

[/size][size px=”25″ perc=”-1″ em=”-1″]Non sviluppare siti web che ruotano intorno ai tuoi prodotti o servizi ma realizzali intorno alle tua buyer personas.[/size]

Molto spesso si ha la tendenza a fare una comunicazione in base a ciò che vogliamo dire. Ma la migliore comunicazione è ciò che i tuoi clienti vorrebbero sentirsi direUsiamo questo semplice algoritmo per la nostra attività:

  1. Definire gli obbiettivi di business
  2. Individuare le buyer personas
  3. Raggiungere le buyer personas.

Usa queste domande per mettere in pratica l’agoritmo per trovare nuovi clienti online:

  • Quali sono i loro problemi o le loro necessita ?
  • Chiediti come i tuoi prodotti o servizi risolvano i problemi ?
  • Quali blog legge ?
  • E’ abituato a frequentare forum ? Frequenta gruppi su Facebook ?
  • Utilizza altri social ?
  • S’informa attraverso podcast video o audio ?
  • Che cosa scrive quando effettua una ricerca con Google ?
  • Cosa scrive nei forum o gruppi sociali ?
  • Quali sono le domande che fa ?

Tutte queste domande hanno una sola risposta:
[bctt tweet=”Individua le parole o le frasi utilizzate dai tuoi potenziali clienti.”]

Non è sufficiente questo articole per capire come trovare clienti online. Ma è un buon punto di partenza.

Non condivideremo i tuoi dati con terze parti
+393296664935
traduzione, traduttore, programmatore, blogger, realizzazione siti web, Web Marketing, lezioni private di lingua,

>

SEO Coywritingcome trovare nuovi clienti online" Come trovare nuovi clienti online

Rated 5/5 based on 650 customer reviews

Descrizione del prodotto: Come trovare clienti online è la domanda che molte aziende si pongono ogni giorno. Ma purtroppo si fanno delle domande sbagliate. Sei proprio unicamente a quello che vendi sia utile alla tua attività di business ? Se non ne sei certo o hai dei dubbi questo articolo fa per te. Recensione dei clienti:

Come trovare nuovi clienti online: quello che gli altri non ti dicono – di Andrea Barbieri – BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web,December 28, 2017

5/ 5stars

Traduttore online affidabile, documenti a rischio indicizzazione

Traduttore online affidabile, scegli la traduzione umana

La traduzione online affidabile è solo umana
Le piattaforme online di traduzione possono lavorare con migliaia di traduttori nel mondo. Ma il cliente non potrà comunicare con loro durante lo svolgimento del lavoro.
Ti sei mai chiesto se il traduttore online è davvero sicuro per il tuo business ?Ti conviene veramente usare questi siti web online per il servizio di traduzione dei tuoi documenti aziendali ? I traduttori online hanno ancora molte problematiche. Sicuramente lo fai per risparmiare ma i rischi sono dietro l’angolo. Non sto parlando solo della traduzione automatica ma anche dei siti web online che si occupano di traduzione.Se conosci già i rischi di questo tipo di traduzione puoi chiedere una traduzione a Poggibonsi Siena Firenze Grosseto e in altro zone d’Italia. Se invece sei interessato conoscere i rischi della traduzione online continua con la lettura dell’articolo.Un traduttore online affidabile è un insieme di software automatici. E ci riferiamo alla traduzione automatica. Ma ci sono siti web che consentono di inserire del testo e passarlo a dei traduttori umani. Attraverso un modulo predisposto dal sito web di traduzione Ma l’uso di questi strumenti ha dei rischi. Il miglior traduttore è sempre un traduttore professionista o un’agenzia di traduzione.

Ti racconto cosa è successo in Norvegia con l’uso della piattaforma online di traduzione Translate.com. Quello che è accaduto con questa sito web online di traduzione poterebbe accadere anche con altri. Trovi tutti i dettagli in traduttore online affidabile. Tutto quello che è scritto in questo articolo è da prendere in considerazioni anche per i laureandi. Che hanno bisogno di tradurre alcune pagine della loro tesi di laurea.Usando le solite ricerche su Google è stato possibile trovare pagine web che avevano i testi tradotti usando la piattaforma web Translate.com. Le società Teckna e NRK hanno trovato molti esempi di testi tradotti che non erano destinati al pubblico.Le due società hanno ritrovato traduzioni online di avvisi di licenziamento, piani per la riduzione del personale e di outsourcing, password ed informazioni su vari contratti.

Questo è quanto ha affermato Lise Lygsnes Radenberg, presidente di Teckna (società norvegese di professionisti tecnici e scientifici). Infatti, Teckna ha effettuato varie ricerche su Google collegate con il sito web di Tranlsate.com.Il Presidente di Teckna Radenberg ha spiegato che il testo che è stato tradotto tramite il website è stato memorizzato nel cloudè diventato accessibile a chiunque online.In molti casi è stata violata la privacy dei cittadini. In altri casi, si tratta di informazioni sensibili delle più importanti aziende della Norvegia che potrebbero influenzare il mercato azionario.I dipendenti di Teckna hanno scoperto che i testi che erano stati tradotti potevano essere visionati dal pubblico. Infatti, tutto quello che era stato digitato sulla piattaforma web al momento dell’inserimento del contenuto da tradurre poteva essere rintracciato tramite una ricerca online.

E’ stato molto semplice cercare il testo tradotto attraverso il sito web translate.com. Per di più, maggior parte dei documenti da tradurre aveva un accordo di riservatezza.E’ prassi comune per velocizzare la traduzione ed abbattere i costi usare le piattaforme di traduzione online.Le piattaforme online di traduzione in alcuni casi memorizzano parti del documento tradotto e anche password. Le password molto spesso sono le chiavi di accesso a dei documenti ritenuti importanti per le aziende. Potrebbero essere manuali che spiegano il montaggio di nuovi modelli di auto, brevetti ingegneristici. E questo solo alcuni esempi che mi vengono in mente scrivendo questo articolo.Per un’azienda questo è un grave problema oltre che ad un futuro danno economico e di immagine.

E come ho dico sempre ai miei clienti non è sempre una buona idea usarle. Anche se fanno risparmiare tempo e sono quasi a costo zero.Ci sono molti rischi ad usare questo tipo di piattaforme. Soprattutto se il documento da tradurre appartiene alla categoria di un accordo di non divulgazione,

[quote author=”” animation_delay=”0″ animate=””]Un accordo di non divulgazione (non-disclosure agreement in lingua inglese) è un accordo di riservatezza. Questo accordo designa informazioni confidenziali che le parti in causa si impegnano a mantenerle segrete.[/quote]Quando si usa questo tipo di accordo si pretende la massima serietà dal traduttore. Ma se ci si rivolge ad una piattaforma di traduzione online può capitare di ritrovare il testo in giro per internet. E’ sempre meglio affidarsi ad un traduttore oppure un agenzia di traduzioni professionale. Non hanno bisogno di nessuno tipo di traduzione automatica per portare al termine la traduzione.I clienti che affidano i loro documenti esigono sempre la massima discrezione dal traduttore che lavora per loro.

Traduzione online, offrire una semplice rimozione

NRK ha contattato translate.com. Il sito ha spiegato, senza nascondere niente, che tutti i testi sono inviati alla società con lo scopo di migliorare la qualità delle traduzioni.Translate.com spiega che alcune di queste traduzioni sono state indicizzate da Google.La società offre una semplice soluzione per tutti coloro che hanno intenzione di cancellare le traduzioni che appaiono durante la ricerca con il motore di ricerca. Tramite email a NRK la Translate.com indica un modo per cancellare le traduzioni online: è sufficiente scrivere al Team di supporto di Translate.comPer esempio, la società di traduzione online ha scritto che tutte le traduzioni riguardante Statoil furono rimosse rapidamente quando il committente lo fece presente alla piattaforma web.Nonostante ciò, in pochi minuti NRK è stata capace di ripristinare i documenti con semplici ricerche.

Traduzione professionale via web: avvisare le aziende norvegesi

Secondo il presidente Randenberg i test effettuati da Teckna dimostrano che le aziende norvegesi non conoscono tutte le condizioni imposte dal sito online di traduzioni. E importante che quando si usa una piattaforma di traduzione online. Queste piattaforme di traduzione devono offrire un buon servizio di riservatezza per i suoi clienti.Se si ha intenzione di usare questo tipo di sito web si deve essere consapevoli anche del rischio che si può incorrere.Inoltre, è bene formare i dipendenti a non usare questo tipo di servizio di traduzione per velocizzare le loro pratiche. Per di più, si deve anche considerare che usando questo modo tradurre non si avrà mai la possibilità discutere con il traduttore su eventuali incongruenze della traduzione.

La traduzione automatica non sempre funziona

Molto spesso mi è capitato di vedere delle pagine web tradotte in modo automatico. E lo si capisce subito. Già dalle prime proposizioni si nota che gli aggettivi non concordano con il sostantivo. Oppure i tempi della frase sono diversi. E’ sicuramente una cattiva traduzione. Che nessuna azienda o professionista vorrebbe presentare ai suoi clienti. La traduzione automatica sembra la soluzione veloce a tutti i problemi. Ma non è cosi. Anzi, molto spesso porta con se molti problemi.Gli strumenti per la traduzione automatica sono molteplici online. Promettono tutti una traduzione professionale senza nessun errore. Hanno anche dei vantaggi che non hanno niente a che fare con la qualità della traduzione:

  • La facilità di uso
  • La rapidità di utilizzo
  • L’accesso gratuito

Perché è meglio rivolgersi ad un traduttore professionista ?Perché i benefici sopramenzionati celano nel loro funzionamento enormi problemi strutturali. Infatti, senza nessun controllo di un traduttore professionista si ricevono documenti molto imbarazzanti. Che possono danneggiare anche il personal branding dell’azienda o del professionista.E’ sempre bene valutare se conviene veramente risparmiare o migliorare il proprio persona branding. Soprattutto se si ha intenzione di avere un’espansione commerciale a livello internazionale.Questo tipo di traduzione online automatica traduceva in modo letterale agli inizi. Ma la tecnologia è andata avanti e nuovi modelli matematici sono stati scoperti. Sto parlando delle reti neurali. Questo tipo di rete è in grado di memorizzare ed “imparare” metafore che gli consentono di evitare la traduzione letterale.

Anche se gli strumenti di traduzione automatica migliorano di giorno in giorno. Non sono ancora in grado di apprendere le varie sfumature culturali una frase ha in diverse culture. Può capitare anche che una frase venga tradotta in una maniera accettabile in una lingua. Mentre la stessa frase può essere tradotta in un altro idioma presentando una traduzione offensiva per l’interlocutore. Il funzionamento del traduttore automatico si fonda ad usare traduzioni precedenti in siti web e articoli. Il controllo è fatto solo da algoritmi e non da traduttori umani.Ma quali sono le sfide che i progettisti di questo tipo di traduzione devono risolvere ?La lingua è una entità viva è varia a seconda della cultura. Infatti, i traduttori automatici riscontrano ancora queste problematiche:

  • Non sono ancora in grado di riconoscere i plurali, tempi dei verbi e pronomi;
  • Delle lingue usano sostantivi indicandone il sesso. Mentre altri idiomi no.
  • Una lingua può descrivere meglio una circostanza mentre altre no. Per esempio l’italiano o il francese sono molto più descrittive della lingua inglese. Infatti, la lingua inglese è molto più coincisa delle altre due;
  • Questo tipo di software è valido per una traduzione letterale. Ma purtroppo non sarà in grado di offrire il senso reale del testo.

Ti faccio un esempio pratico per capire meglio. Prendiamo un termine medico in prestito dalla lingua inglese: white matter. Questo termine in medicina si traduce in italiano con sostanza bianca. Il traduttore automatico nella maggioranza dei casi lo traduce letteralmente in “sostanza bianca”. In altri casi, la traduzione è esatta ma solo perché nella frase ci sono termini che si riferiscono al campo medico.

Perché affidarsi ad un traduttore professionista o ad un’agenzia di traduzioni ?

Coloro che si occupano professionalmente di traduzione conoscono bene la lingua, la cultura del paese e il settore merceologico. Quando si traduce un testo non è importante solo conoscere il lessico di un settore. Ma è anche importante fare molta ricerca nella branca di ricerca in cui ci si appresta a tradurre.Scegliere un professionista della traduzione garantisce una:

  • Comprensione completa del documento. E potrai sempre comunicare con il traduttore o l’agenzia di traduzione anche durante lo svolgimento della traduzione. Magari anche per dare maggiori dettagli sul lavoro in corso;
  • Il professionista della traduzione è in grado di attare il contenuto del documento secondo le tradizioni locali della nazione;
  • Il traduttore professionista conosce bene il settore di mercato in cui dovrà lavorare.
  • Il traduttore professionista o i traduttori di un’agenzia di traduttori devono essere empatici. Nella traduzione è importante far capire fin da subito al cliente durane la lettura del documento le intenzioni del traduttore.

I programmi di traduzione e i siti web di traduzione online hanno un importante ruolo ma hanno anche delle grandi limitazioni. Un’azienda o un professionista serio che lavorano con l’estero devono curare tutti i dettagli della loro comunicazione internazionale. Questo la traduzione automatica non lo può fare. Scegliere un professionista della traduzione è la chiave di volta per una comunicazione vincente nel mondo.[notice animation_delay=”0″ animate=””]Hai bisogno di altre informazioni ?[/notice]

* indicates required
Consenso all’uso dei dati *

Home

photo of andrea barbieri

BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web

Piazza Giuseppe Mazzini, 46

Poggibonsi, Siena, 53036 Italia

+393296664935
traduzione, traduttore, programmatore, blogger, realizzazione siti web, Web Marketing, lezioni private di lingua,

Traduzione traduttore online affidabile" Traduttore online affidabile

Rated 5/5 based on 650 customer reviews

Descrizione del prodotto: Un traduttore online affidabile è un insieme di software automatici. E ci riferiamo alla traduzione automatica. Ma ci sono siti web che consentono di inserire del testo e passarlo a dei traduttori umani. Attraverso un modulo predisposto dal sito web di traduzione Ma l’uso di questi strumenti ha dei rischi. Il miglior traduttore è sempre un traduttore professionista o un’agenzia di traduzione. Recensione dei clienti:

Traduttore online affidabile, documenti a rischio indicizzazione – di , December 19, 2017

5/ 5stars